Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il fotografo Antonio D'Aulerio 'a caccia' di fulmini: "La natura trasmette incredibili emozioni"

Salento Photography spiega alcune tecniche per immortalare i fenomeni naturali

redazione
Condividi su:

Antonio D’Aulerio, conosciuto nel Vastese come Salento Photography, continua a ritrarre la natura nelle sue sfaccettature più "audaci", catturando anche questa volta un'incredibile tempesta di fulmini.

Quali rischi si corrono? “Facendo lo scatto dal tetto in costruzione di una casa, ho notato che il rischio può essere molto grande se non sai precisamente a che distanza sei dai fulmini – spiega il fotografo - . Ho delle applicazioni che mi aiutano a capire dove cadono e a che distanza sono da loro, ovviamente è un calcolo approssimativo.

Il rischio più grande è il cavalletto della macchina fotografica, in quanto essendo in carbonio attira i fulmini, quindi il mio consiglio - aggiunge - è di non prenderlo come un gioco, la natura non può essere sfidata. Una volta che imposto la macchina mi allontano e scatto tramite un telecomando in remoto, da quel momento in poi stacco la spina dal mondo intero e mi godo lo spettacolo, pensando a quanto sia bella la natura e alle incredibili emozioni che trasmette. I momenti surreali si vedono raramente, - conclude D’Aulerio - poi ogni posto è sempre diverso.”

Condividi su:

Seguici su Facebook