Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

L'isola pedonale parte in ritardo al centro di Vasto Marina

Necessaria l'attivazione del turno serale della Polizia Locale anch'essa slittata

Condividi su:

Mangiare una pizza e sorseggiare una birra seduti ad un tavolo tra le auto e i gas di scarico. Succede alla Marina dove l’area pedonale urbana (Apu) non è ancora entrata in funzione, nonostante l’ordinanza firmata dal comandante Giuseppe Del Moro che indicava l’avvio delle zone libere dal traffico a partire dall’8 luglio.

Nello specifico il provvedimento prevede otto Apu a Vasto centro, una alla Marina in viale Dalmazia e una zona a traffico limitato (Ztl) nel tratto di lungomare Cordella compreso tra via Sauro e via Cipro. Anche se pizzerie, bar  e paninoteche hanno avuto la possibilità di posizionare tavoli e sedie davanti ai loro locali, mangiare un panino o una birra respirando i gas di scarico non è certo il massimo per chi vuole trascorrere una serata all’aria aperta in famiglia o con gli amici. Il problema è molto sentito nel quartiere rivierasco.

“L’isola pedonale a Vasto Marina entrerà in funzione con l’attivazione del turno serale della Polizia Locale”, spiega l’assessore Carlo Della Penna,ma dobbiamo prima approvare il bilancio. Le Apu sono state attivate anche per consentire l’occupazione di suolo pubblico”.

Insomma se bisogna attendere l’approvazione del bilancio – uno dei punti all’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale convocato il 27 luglio alle 8.30 – non è peregrino ipotizzare che l’attivazione dell’Apu a Vasto Marina slitterà ad agosto, periodo in cui la riviera  è stracolma di turisti.

L’obiettivo che l’amministrazione comunale intende perseguire con la istituzione delle aree pedonali urbane è il miglioramento della qualità e della vivibilità del centro storico e della riviera e, nello stesso tempo, consentire alle attività commerciali di occupare suolo pubblico per il posizionamento di tavoli e sedie.

L’ordinanza firmata dal comandante Del Moro prevede dall’8 luglio e fino al 31 agosto 8 Apu a Vasto centro, una alla Marina e una zona a traffico limitato (Ztl) nel tratto di lungomare Cordella compreso tra via Sauro e via Cipro.

Ma ecco nel dettaglio dove sono previste le aree pedonali a Vasto centro: piazzale Histonium dalle 0 alle 24 (dove vengono eliminati sette stalli di sosta), via Buonconsiglio e via Laccetti (dalle 20 alle 2 di notte), vico Storto del Passero e fino all’intersezione di via Ancona con corso Garibaldi (dalle 0 alle 24), via Luigi Marchesani (nel tratto compreso tra via del Forno Rosso e corso De Parma) dalle 0 alle 24, via Santa Maria Maggiore e piazza del Tomolo dalle 0 alle 24. via Adriatica, nel tratto compreso da piazza Del Popolo a via Buonconsiglio con obbligo di svolta a destra verso via Porta Palazzo dalle 20 alle 2 di notte.

Condividi su:

Seguici su Facebook