Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Casalbordino, in Consiglio comunale ricordate tutte le donne vittime di violenza

Minuto di silenzio all’inizio della seduta di oggi

| di Alessio Di Florio
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

La Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne è stata istituita nel 1999 con la risoluzione 54/134 dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Una risoluzione che propone di ricordare tutte le donne vittime ed impegnarsi ad eliminare ogni violenza contro le donne non solo il 25 novembre unendo tale giornata al 10 dicembre, anniversario dell’approvazione e proclamazione della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Una scelta che conferma la necessità di non fermarsi ad una sola giornata commemorativa ma proseguire successivamente nella sensibilizzazione e nell’impegno.

Durante la seduta tenutasi oggi pomeriggio il consiglio comunale di Casalbordino ha ricordato tutte le donne vittime di violenza. In apertura dei lavori, su proposta del vicesindaco e assessore all’istruzione Carla Zinni, l’intera assise si è fermata per un minuto di silenzio. Negli anni precedenti, ha ricordato l’assessore Zinni, “le scuole sono state protagoniste nell’organizzazione di eventi e celebrazioni ma, visto il periodo che stiamo vivendo con l’evoluzione della pandemia con alcune classi in didattica a distanza e altre in quarantena, quest’anno non è stato possibile organizzare eventi con la partecipazione della cittadinanza”. Per testimoniare l’attenzione e la sensibilità su un tema come la violenza contro le donne “è stato proposto di dedicare un minuto di silenzio durante la seduta del consiglio comunale” ha sottolineato Carla Zinni.

All’ordine del giorno dell’odierna seduta del consiglio comunale c’erano tre punti. Il primo è stato  la nomina del rappresentante della minoranza in seno al consiglio dell’Unione dei Comuni “Unione dei Miracoli”, individuato dal voto dell’assise nel consigliere Antinoro Piscicelli del gruppo Un Nuovo Sole. Gli altri punti sono stati dedicati a variazioni al bilancio di previsione 2021-2023, all’applicazione dell’avanzo di amministrazione 2020 e ad una modifica al piano delle alienazioni e valorizzazione immobiliari 2021.

 

 

Alessio Di Florio

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK