Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Stadio Aragona e lavori previsti: con il bilancio approvato qualcosa si muove

Afffidato l'incarico all’architetto Enzo Di Pasquale per gli interventi di adeguamento e messa a norma

redazione
Condividi su:

A seguito della recente approvazione del bilancio comunale, è stato affidato l'incarico all’architetto Enzo Di Pasquale per i lavori di adeguamento e messa a norma dello Stadio Aragona.

“I lavori previsti allo stadio – ha evidenziato il sindaco Francesco Menna – consentiranno di avere presto uno stadio che sarà messo in sicurezza per sportivi e tifosi. Spero si riuscirà ad avere un impianto sportivo tra i più belli dell’Abruzzo”.

“L’intervento ha come obiettivo – dichiara l’assessore allo Sport ed Impiantistica Sportiva, Carlo Della Penna – quello di migliorare l’efficienza mediante opere che garantiranno una maggiore qualità nonché una migliore organizzazione e fruizione degli spalti e degli spazi dettata da esigenze di ammodernamento, oltre ad interventi collegati alla illuminazione, comunicazione e sicurezza degli impianti, ed è pertanto finalizzato a consentire interventi volti alla riduzione del rischio e all’ottenimento dell’agibilità dell’impianto sportivo. Ringraziamo – conclude l’assessore – il consigliere Pietro Smargiassi e la Regione Abruzzo per il sostegno ricevuto”.

Il riferimento ultimo di Della Penna è al finanziamento di 200.000 euro concesso dalla Regione per l’Aragona. Sulla tempistica dei lavori e, di conseguenza, per il ritorno degli spettatori alle gare casalinghe della Vastese nessuna comunicazione (impianto sportivo chiuso al pubblico dal novembre 2021): l’impressione è che la squadra biancorossa dovrà giocare almeno il primo mese di campionato, per le partite interne, o a porte chiuse o in campo neutro considerando che la data d’inizio della Serie D 2022/2023 è fissata al 4 settembre.

Nella foto in galleria l’architetto Di Pasquale, ultimo a destra, con il sindaco Menna, l’assessore Della Penna e il vice presidente della Vastese Luigi Salvatorelli

Condividi su:

Seguici su Facebook