Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Vastese, primo stop per Silva: biancorossi battuti 2-1 dal Vastogirardi

Sul neutro di Agnone decidono Kyeremateng e Miño, Di Filippo protagonista in negativo

| di Nicola Di Santo
| Categoria: Sport
STAMPA

La Vastese non scende dall'altalena. Dopo le due vittorie consecutive, Silva conosce il primo stop della sua gestione. I biancorossi sono stati sconfitti 2-0 dal Vastogirardi sul neutro di Agnone, dove un rigore del centravanti Kyeremateng e un gol di Miño hanno regalato un'importantissima vittoria ai molisani, la cui permanenza nei Dilettanti si avvicina sempre di più. La Vastese invece non sa ancora cosa fare della sua stagione: la costanza di risultati è una chimera e l'aggancio ai playoff virtuali viene fallito anche oggi, cosa che in caso di vittoria sarebbe invece successa.

La partita - Sono tante le assenze per Silva, che deve rinunciare agli infortunati Pompei, Zinni, Cacciotti e Giorgi e agli squalificati Montanaro e Alonzi. La buona notizia è nel rientro di Marianelli nell’undici titolare. Il neoacquisto Scarano, centrocampista classe 1995, va in panchina. Il Vastogirardi è una delle sorprese del campionato: la matricola molisana veleggia verso una salvezza tranquilla con i suoi 30 punti raccolti, il suo unico punto debole è la difesa, la seconda peggiore del girone con le sue 42 reti subite.

Il Vastogirardi parte forte. È grande la chance per Kyeremateng, che però spedisce la palla direttamente nelle mani di Di Rienzo. La Vastese risponde con il bel mancino di Bardini dalla distanza, Syaluis si distende e neutralizza in sicurezza. La partita la fanno i padroni di casa, con la Vastese che arranca e scongiura alla bell’e meglio due occasionissime avversarie. I biancorossi sono in continuo affanno e tirano un enorme sospiro di sollievo quando il colpo di testa di Pettrone sibila sopra la traversa. Alla mezz’ora il Vastogirardi protesta per un fallo in area, ma il direttore di gara non accorda il rigore. I biancorossi continuano a soffrire ma resistono e chiudono la prima frazione sullo 0-0.

Ritmi più blandi nella ripresa. Al 10' Di Lullo va alla conclusione dalla distanza e la palla si abbassa quasi a beffare Di Rienzo, comunque vigile sulla traiettoria. Al 12' Vittorio Esposito apre un gran corridoio per Dos santos, Syaluis può facilmente anticipare il brasiliano e far sua la sfera. Al 25' si sblocca il match. Braccio largo di Di Filippo in area di rigore: Kyeremateng va sul dischetto, palla da un lato e portiere dall'altro, è il 14esimo gol in campionato per il centravanti. I molisani raddoppiano al 36': sulla sinistra è imperdonabile la sbavatura di Di Filippo, Mino arpiona il pallone e s'invola verso la porta, Di Rienzo esce alla disperata ma l'attaccante lo fredda di sinistro.

Il finale è incandescente. Al secondo minuto di recupero, Dos Santos finalizza una bella ripartenza ma è chiuso da Siayulis, bravo a rimanere in piedi fino all'ultimo. La Vastese accorcia quando è troppo tardi. Di Filippo segna al 47' e riscatta solo in parte la sua prestazione negativa. I biancorossi si riversano in attacco alla ricerca dell'insperato pareggio: al 52' è clamorosa l'opportunità per Pizzutelli, ma il portiere gialloblu anche sul centrocampista è puntuale nel salvataggio. E' questa l'ultimissima occasione del match, che dà al Vastogirardi una vittoria ampiamente meritata. Domenica prossima all'Aragona arriva l'Avezzano, un match che dovrà far ritrovare spirito e motivazioni a una squadra perennemente in cerca di se stessa.

Vastogirardi - Vastese 2-1

Reti: 25' st rig. Kyeremateng (VG), 31' st Miño (VG), 47' Di Filippo (VA).

Espulsi: Mikaylowski (VG).

Formazioni iniziali

Vastogirardi: Sialulys, Nespoli, Lepore, Di Lullo, Ruggieri, Mikaylowski, Pigozzi, Fazio,Kyeremateng,Pettrone, Bruni. A disposizione: Caparro, Corbo, Guglielmi, Gargiulo, Perrino, Fatone, Coia, Miño, Guerra. Allenatore: Farina.

Vastese: Di Rienzo, Di Filippo, Pollace, Dos Santos, Esposito F., Pizzutelli, Marianelli, Altobelli, Bardini F., Cardinale, Esposito V. A disposizione: Bardini L., Palumbo, Grasso, Minutolo, Pili, Ravanelli, Ruzzi, Scarano, Valerio. Allenatore: Silva.

Arbitro: Gigliotti di Cosenza (assistenti: D’Alessandro di Frosinone e Romagnoli di Albano Laziale).

Nicola Di Santo

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK