Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

'Scarpasciudd 2018', si giocano le finali

Calcio in amicizia ed allegria al campo sportivo dell'Incoronata

Condividi su:

Ultime disfide, quelle delle due finali, previste a/r: in quella di giovedì decide un regalo di Natale (postumo) di Florin, mentre nell'altra i fucsia vincono per minimo scarto.

BOAVISTA-COVILHA 2-2, arbitro sig. Edoardo Di Tommaso (Marcatori: 2 Frasca M / Sarchione, Del Casale).

Nei primi 15', calma piatta: degni di nota, nei verdi: lo schieramento a sorpresa del bomber Frasca in porta, in difesa Florin con i panni da lavoro e scarpe antinfortunistica, e, udite udite, Pegna che NON parte titolare. Cominciano i verdi del Boavista(13 su 16 ) al 16', su rimessa laterale di Nardella, Boldrini si coordina dal limite dx, sfera di poco fuori; i grigi del Covilha(12 su 16+Di Pietro e Celenza) rispondono con Ranalli che imposta per Sarchione, lancio sulla dx per Del Casale, conclusione parata da Marco; 21', i grigi orfani di Tumini schierano in attacco Carlucci che, su traversone da dx di Del Casale, aggancia di controbalzo, fuori; 25', il verde Nardella guadagna campo e apre a campanile per Dzierwa, che spunta di testa su D'annunzio, ma solo davanti a Mimmo spara alto; 31', dopo puntina del grigio Ranalli a lato, ci tenta capitan Carlucci su passaggio di Porchia, girata alta verso la costellazione di Orione; 38', su lancio del grigio D'Annunzio in area verde, Florin salta e difende... di schiena, c'è in prossimita' Ranalli che colpisce d'intuito, Marco devia di pugno; su contropiede di Boldrini, poco dopo, tiro di Orticelli fuori sulla dx. Nella ripresa, subito 2 occasioni per i grigi: su lancio lungo di Piccinini, Florin( rientrato-è una parola grossa-tra i pali dei verdi) esce di pugno fuori della sua area: punizione battuta dal Del Casale, che fa tremare la traversa interna, palla salvata sulla linea da Serafini; poco dopo, Ranalli appoggia sulla dx in area per Carlucci, tiro sporco deviato: sul conseguente corner, Del Casale dalla bandierina colleziona la sua 2a traversa; ma al 56' i verdi rompono gli equilibri: su punizione da centrocampo di Nardella, spunta Marco Frasca( che finisce di ' fa' la cummèdie ' ) che aggancia e di prima infila in velocità l'1-0. I grigi pressano: 62', Trovarelli passa lungolinea per Del Casale, tiro cross all'incrocio, Florin salva in corner; 65', Ranalli viene contrastato duro in area, su vantaggio la palla capita sui piedi di Fabri Sarchione, che stanga rasente da 15 m, imprendibile all'angolo dx, e pareggia 1-1; 70', su corner di Travaglini, Sarchione svetta di testa, Florin c'è e para. 73', su insidioso dx di Del Casale, Florin in extremis con una spaccata devia in corner; i verdi, più cinici, s'affidano alle ripartenze veloci, e all'83' Dzierwa innesta la quarta sulla dx, giunto in area taglia laterale per Marco Frasca che surclassa i 2 marcatori e va a segno, 2-1. Ma all'89' per i grigi arriva Babbo Natale: Del Casale da 20m mira l'angolo sx, Santa Claus Florin blocca ma la palla gli scivola tra le mani e la palla infiocchettata entra dentro, 2-2: per la terza posizione tutto rimandato a giovedì prossimo.

ESTORIL-GUIMARAES 2-3 arbitro sig. Obi Wan Kenobi (Marcatori: Angiolillo, Frasca P / 2 Pesolillo, 1 Sciascia).

Gol nel 1°t, nella ripresa solo tiro al 'piccione'...; caricano per prima le doppiette i fucsia del Guimaraes(13 su 16) col redivivo Pesolillo ( convinto da chissà quale premio partita, visto che in 7 partite ha giocato solo 45'..) che scalda le mani a D'Innocenzo, al 3'; rispondono i gialli dell'Estoril( 12 su 16 ) con Sabatini su assist di Lacanale, fuori; al 10' si fa sentire il peso ..di Franz Pesolillo, abile nel piazzarla nel sacco su taglio di Carlucci, 1-0; ma dopo 5' i gialli pareggiano: Sabatini guadagna il limite e serve per Luigi Angiolillo che non perdona, 1-1; 18', punizione dal limite di Carlucci, Cesare para con sicurezza, mentre su capovolgimento di gioco, su tiro cross di Autunno, Porreca arriva un po' indeciso e non blocca, Angiolillo appostato interviene di testa a porta vuota, ma Rossi salva sulla linea; al 22' i gialli in vantaggio con Peppe Frasca, che sfrutta le sue doti di velocista, raccoglie da Marchesani e infila il 2-1; 26', dopo una bella parata di Porreca su Angiolillo, i fucsia pareggiano: imposta Enzino che apre per Gabriele sulla sx, tocco corto al limite e Franz Pesolillo di punta anticipa e infila all'angolino basso dx, 2-2; 28', Porreca respinge di pugno un destro di Angiolillo, e subito dopo D'Innocenzo interviene a mano aperta su conclusione di Gambuto. I fucsia in questa fase sono piu' reattivi: al 32' occasionissima innescata da un fallo non fischiato, Carlucci sulla sx, solo lui e la porta, a 50 cm. dal palo sx la spreca fuori( soluzione più difficile dal buttarla dentro); al 35' decide una perla di Ernesto Sciascia, che sulla sx, in dribbling dal limite, si porta la palla sul destro e d'interno infila sulla dx, imprendibile, 2-3; al 37', Enzino sfortunato, il suo tiro fa la barba al palo; stessa sorte per Gambuto su assist di Pesolillo, dopo 2'; 43', siluro di Pesolillo, grande intervento di D'Innocenzo che devia in corner; e allo scadere, un'indecisione in chiusura di capitan Rossi favorisce il giallo Frasca, che però si fa parare da Porreca il possibile pareggio. Nella ripresa, un monocolore giallo: al 48' bomba di mezzapunta di Autunno, che da 20m sfiora l'incrocio; 52', Marchesani fugge sulla dx seminando Di Bussolo, tiro di poco a lato sulla dx; 57', Danenza apre sulla sx per Miele, che dal limite libera un tremendo mancino, Porreca si supera deviando in tuffo in angolo; 63', Frasca sul limite dx scheggia la traversa su tiro cross; al 65', su duro contrasto di spalla in area, Autunno viene 'spisiliàto ', dubbio penalty, ma si decide per continuare, e i gialli, non paghi delle doppiette, sparano sull'arbitro missili Cruise, Patriot e Tomahawk, e visto che ci sono, anche quelli intergalattici...giusto per dire: la prefezione non sta in questo mondo, possiamo tutti sbagliare, ma scatenare la caccia all'uomo mi sembra eccessivo( almeno per un torneo che si fregia di chiamarsi Scarpasciudd' ). 70', i fucsia si chiudono con gli scudi a tartaruga come i Romani, e Rossi e Hulk sono i centurioni,ed è un assedio giallo: su corner di Miele da sx, Sabatini colpisce con decisione, Porreca ci mette una pezza e devia fuori, sul corner successivo, Lacaita colpisce d'interno a portiere battuto, ma Sciascia salva sulla linea; 73', Manes lancia Autunno sulla dx, scileppa che s'infrange sull'esterno rete; 81', tutto molto bello di prima, Lacanale sulla sx per Miele, che rimette a volo a centro area, Angiolillo colpisce di dx, ma Porreca( oggi un muro, e cchi tti ni vu' fa' di Han Solo, l'eroe di Star Wars interpretato da Harrison Ford ) devia in corner, e all'88', su cross da dx a mezz'altezza di Autunno, s'avventa in tuffo Angiolillo, Porreca blocca a terra e mette a sicuro il risultato; il finale è 2-3 (con il portiere giallo che s'è girato i pollici per 45'), nulla di già deciso, in una partita che per quello che s'è visto in campo, i gialli avrebbero meritato di pareggiare.

Cannonieri: 12 gol: Dzierwa( BOA ) 10 gol: Frasca M( BOA ) 9 gol: Tumini ( COV ), Sabatini, Frasca P( EST ) 7 gol: Carlucci P( AVE ) 6 gol: Boldrini( BOA ) 5 gol: Di Lena( AVE ), Carlucci M, Del Casale( COV ) 4 gol: D'Angelo, Sciascia( GUI ), Sarchione( COV ) 3 gol: Gambuto, Rossi N( GUI ) 2 gol: D'Alanno( AVE ), D'Addario ( BOA ), Frasca E, Pesolillo( GUI ), Angiolillo( EST )1 gol: Autunno, D'Ippolito, Pegna ( BOA ), Porchia, Scurti, Travaglini ( COV ), Di Bussolo, Gabriele( GUI ), Abrescia, Lacanale ( EST )

Prossimo turno, finali ritorno (8a giornata), gio 19 lug, h.20: COVILHA-BOAVISTA (3° e 4°); ven 20 lug, h.19: GUIMARAES-ESTORIL (1° e 2°)

Condividi su:

Seguici su Facebook