Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Iannone di scena in Texas: 'Week end difficile, ma punto a migliorarmi'

Secondo appuntamento della stagione 2103 con il 'Grand Prix of the Americas' ad Austin

a cura della redazione
Condividi su:

"Qui ad Austin è stato un week end abbastanza difficile e mi rammarica molto non essere rientrato nelle Q1 (i primi 12 della fila ndr.), diciamo che sarebbe stato importante riuscire in questo passaggio, un turno di prove in più sarebbe stato fondamentale per continuare a progredire. Mi rasserena però il fatto che a ogni mio rientro in pista riuscivo a migliorarmi giro dopo giro".

Così Andrea Iannone, pilota vastese del Team Pramac della Ducati, commenta l'esito della sessione di prove per delineare la griglia di partenza del 'Red Bull Grand Prix of the Americas', secondo appuntamento della stagione in MotoGP. 'Ian 29' è tredicesimo in griglia.

"Siamo ancora distanti dalle prime posizioni - dice ancora Iannone - ma ho fiducia per la gara, per riuscire a migliorarmi e casomai avvicinarmi alla parte alta della classifica".

In pole position ad Austin scatterà lo spagnolo Marc Marquez, davanti ai connazionali Dani Pedrosa e Jorge Lorenzo. 'Start' del Gran Premio statunitense questa sera alle 21 ore italiane.

Condividi su:

Seguici su Facebook