Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Villa Maiella

Condividi su:
Nel cuore dell'Abruzzo, Angela e Peppino Tinari coccolano con gentilezza e ''savoir faire'' i loro ospiti. Da subito infatti, entrando a Villa Maiella, hotel ristorante a Guardiagrele, si sente un clima piacevole e informale che mette a proprio agio. Il locale è curato nei minimi dettagli dall' arredo al tovagliato, ai bicchieri e alle posate. Parte integrante è sicuramente la bella e fornitissima cantina che può anche essere visitata. Le proposte culinarie spaziano tenendo sempre ben presente quelle che sono le materie prime che provengono dalla terra abruzzese. Per provare vari piatti è anche disponibile un menù degustazione.Si comincia con l' antipasto ''Villa Maiella'': salumi tradizionali abruzzesi fatti in casa, la giuncata, prosciutto di tacchino con crema all'arancia, prosciutto di cinghiale e coniglio con pecorino e fegatini. A seguire soufflèe di formaggio, polenta, carciofi e ricotta, rape e salsiccia. Come primo da provare è il piatto di ravioli di burrata allo zafferano dell'Aquila o le taccole con ragù d'agnello. Tra i secondi una buona tagliata di manzo ai ferri, o anche è possibile scegliere tra l'agnello di Pennapiedimonte, e un pollo ruspante cotto al vino. Buona selezione di dolci, dai più semplici secchi con le mandorle e il burro alle delizie al cioccolato o ancora il tipico parrozzo o la millefoglie da accompagnare con un passito. Non volendo badare a spese potreste osare con un Montepulciano Valentini ''00''. Indirizzo: Via sette dolori 30 Guardiagrele telefono: 0871/809362 Note: Chiuso: domenica sera e lunedì web site: http://www.villamaiella.it Prezzo: € 40,00 circa
Condividi su:

Seguici su Facebook