Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Casalbordino, il Consiglio comunale elegge il presidente per la prima volta

L’assise civica ha designato l’avvocata Alessandra D’Aurizio, già assessore nella prima Amministrazione Marinucci

Condividi su:

Storico traguardo per il Consiglio Comunale di Casalbordino nella seduta del 27 gennaio.

Un traguardo doppio: per la prima volta l’assise civica ha eletto la Presidenza dell’Assemblea ed è stata votata una consigliera donna. L’amministrazione comunale di Casalbordino si tinge sempre più di rosa con una rappresentanza femminile sempre più qualificata e di alto livello: Presidente del Consiglio Comunale donna e vicesindaco donna.

All’importante ruolo è stata designata l’Avvocata Alessandra D’Aurizio, consigliera comunale della maggioranza che sostiene il sindaco Marinucci e già assessore al Turismo nella precedente giunta. “Due novità assolute per il nostro territorio in una sola giornata” ha sottolineato la neo Presidente D’Aurizio ricordando che finora la carica non era mai stata presente nel consiglio comunale casalese e l’importante scelta di eleggere una donna. “Una grande emozione” per Alessandra D’Aurizio: “il ruolo che andrò a ricoprire è pieno di responsabilità – ha dichiarato - un ruolo che mi onora e mi gratifica e che mi impegnerò a rivestire con la massima onestà intellettuale, scrupolosità, spirito di servizio e rispetto per tutti”.  

Cercherò di mettere il massimo impegno al fine di essere e di sembrare imparziale, al fine di garantire una democratica dialettica tra tutti i consiglieri di maggioranza e quelli di minoranza, alla ricerca costante dell’equilibrio che il Presidente del Consiglio ha il dovere di esercitare” l’impegno della Prima Presidente del Consiglio Comunale di Casalbordino che ha ringraziato “innanzitutto il Sindaco Dott. Filippo Marinucci e tutti i consiglieri comunali del gruppo SEMPRE PER CASALBORDINO che con il loro voto hanno voluto darmi la fiducia e la possibilità di ricoprire questa importante carica”, un grandissimo ringraziamento agli amici, alle persone care ed a “tutti i cittadini di Casalbordino che nelle elezioni di ottobre 2021 mi hanno dato rinnovata fiducia e mi hanno eletto alla carica di consigliere comunale di Casalbordino per il secondo mandato”. Senza il loro fondamentale contributo, sottolinea Alessandra D’Aurizio, “non avrei potuto ripetere questa importante esperienza politica ed arrivare fin qui”.

L’impegno politico assumerà da oggi “un significato diverso”, conclude la designata all’importante carica istituzionale con un ringraziamento di cuore per questo nuovo incarico.

Condividi su:

Seguici su Facebook