Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il nuovo McDonald's inaugurato a Vasto

Realizzati anche parcheggi pubblici, un’area bike sharing e postazioni per la ricarica delle auto

redazione
Condividi su:

E' stato inaugurato questa mattina il nuovo McDonald's sulla Circonvallazione Istonienese a Vasto. A benedire la struttura è stato don Gianni Sciorra, parroco di San Paolo e vicario episcopale per Vasto.

"Ringrazio Angelo Salvatore, licenziatario del McDonald's, per questa nuova apertura - ha detto il sindaco Francesco Menna -. Per noi rappresenta un ulteriore segnale di vicinanza alla nostra comunità in termini di servizi offerti alla città", evidenziando la realizzazione in un'area in espansione. "Un'offerta - ha aggiunto - che è in linea con i principi del diritto all'ambiente e alla salute e del principio di equità intergenerazionale. Ma il McDonald's è anche un'offerta alimentare legata alla qualità". Sottolineato, poi, il grande e forte attaccamento di Angelo Salvatore e della famiglia McDonald's ai principi, ai valori e agli ideali della solidarietà. "Da sempre, e soprattutto in questi mesi di pandemia, sono stato più volte contattato da Angelo e dal suo staff per destinare pasti caldi ai bisognosi", ha concluso il sindaco.

"E' un sogno che si realizza", ha spiegato Angelo Salvatore che ha ringraziato il Comune di Vasto e gli operai che hanno lavorato senza sosta per 32 giorni anche sotto la pioggia per arrivare oggi a questa bella giornata di festa. Un ringraziamento è stato rivolto anche ai dipendenti, al supervisore, al direttore delle risorse umane e all'azienda di pulizia.

Tante le novità del nuovo McDonald's rispetto al precedente punto tra corso Europa e via Bachelet: oltre 200 posti a sedere tra interno ed esterno con la possibilità di asporto attraverso diverse modalità come la corsia McDrive che permetterà di ordinare, pagare e ricevere l’ordine direttamente dalla propria auto. C'è poi lo spazio del McCafé oltre all'area giochi esterna per i bambini.  E poi ancora l'ordinazione che può avvenire in autonomia ai Kiosk digital self service.

Grazie all’investimento fatto sono stati realizzati anche parcheggi pubblici, un’area bike sharing e postazioni per la ricarica delle auto elettriche.

Condividi su:

Seguici su Facebook