Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Vaccinazioni, nuovo appello

Condividi su:

"L’appello che abbiamo lanciato qualche giorno fa ai giovani di Vasto adesso lo lanciamo a tutti i cittadini della nostra comunità: vaccinatevi, vacciniamoci. Ancora in tanti non lo hanno fatto.

Lo dobbiamo alle persone fragili, a noi, alla nostra città e alla sua economia. Non possiamo immaginare un mese di agosto di nuove chiusure: sarebbe un disastro, la fine. Non va sottovalutato il trend di ripresa dei contagi in tutto l’Abruzzo. Siamo tra i centri di maggior richiamo turistico della regione: rigore e prudenza sono condizioni imprescindibili. Abbiamo a nostra disposizione questa grandissima opportunità di tutela della nostra salute, non la sprechiamo.

Sull’obbligo di green pass per i luoghi dove si possono creare assembramenti ormai c’è la convergenza del Governo: anche questo strumento dobbiamo intenderlo come opportunità, perché serve a tenere e mantenere aperte le attività, a consentire una capienza maggiore al chiuso, e molto probabilmente per ottenerlo potrebbe essere sufficiente già solo la prima dose. Va da sé che dalla Regione e dall’Azienda sanitaria ci aspettiamo la dovuta accelerata sui vaccini: non possiamo permetterci ritardi e non dobbiamo escludere nessuno. Settembre, per quanto riguarda la scuola, è dietro l’angolo: i nostri ragazzi hanno diritto a tornare in classe in condizioni di assoluta sicurezza”.

Così l’avvocato Angela Pennetta, candidata a sindaco di Vasto per il movimento civico L’Arcobaleno sulla situazione sanitaria legata all’emergenza Covid.

Condividi su:

Seguici su Facebook