Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Il Gruppo Fratino Vasto ai runner del Trail dei Trabocchi: “Utilizzate tutti gli accorgimenti del caso”

La raccomandazione dell’associazione, impegnata nella tutela e nella salvaguardia della particolare specie ornitologica

| di Lea Di Scipio
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
Punta Aderci - di Luigi Cinquina

Mancano pochi giorni dalla quarta edizione del Trail dei Trabocchi 2018.

L’evento, organizzato dall’A.S.D. Podistica Vasto 1982, si terrà domenica 29 aprile e vedrà i runner impegnati in un percorso che si sviluppa all’interno della Riserva Naturale di Punta Aderci.

“Con questa manifestazione podistica, Punta Aderci si conferma, per il territorio, un volano non solo naturalistico, ma anche sportivo. Ben venga questo felice connubio, ma vogliamo ricordare di utilizzare tutti gli accorgimenti del caso, dato che siamo all’interno di una Riserva Naturale”.

Questo è il messaggio che il Gruppo Fratino Vasto intende lanciare a tutti i partecipanti.

Il numero massimo stabilito per questioni organizzative è di 350, ma ad esso, molto probabilmente, andrà sommato quello dei quasi altrettanti curiosi ed estimatori dell’area.

“Lascia abbastanza interdetti – sottolinea l’associazione - la partenza dei corridori (che, ripetiamo, sono i benvenuti!) proprio dalla spiaggia di Punta Penna in un periodo, quello primaverile, delicatissimo per il disturbo alla fauna ornitica. Come l'anno scorso, infatti, la presenza di centinaia di persone, tra il seguito dei parenti, dei curiosi, delle attrezzature, ecc., non è un dato da sottovalutare in un ambiente naturale così delicato”.

La nota del gruppo, che è impegnato nella tutela e nella salvaguardia del Fratino e di altre specie ornitologiche presenti, si conclude auspicando ad una maggiore collaborazione con gli organizzatori della manifestazione per gli anni a seguire: “fermo restando la possibilità per il futuro di verificare partenze alternative, siamo certi che gli operatori della Riserva sapranno prendere tutte le precauzioni possibili per limitare un impatto antropico che andrebbe comunque evitato, soprattutto in questo periodo. Confidiamo, quindi, nel proseguo negli anni futuri di questa manifestazione, ma con modalità diverse che sapremo ben conciliare per ogni giusta esigenza”.

Lea Di Scipio

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK