Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Vasto ricorda Falcone e Borsellino nel 25° anniversario della strage di Capaci

Cerimonia pubblica presso la Villa del quartiere San Paolo dedicata ai due magistrati

Condividi su:

Vasto ricorda l'assassinio di Giovanni Falcone, perito il 23 maggio 1992 insieme a sua moglie Francesca Morvillo e a tre uomini della sua scorta nella strage di Capaci.

Una cerimonia pubblica avrà luogo alle ore 11 presso Piazza Falcone e Borsellino nella Villa del quartiere San Paolo, durante la quale verranno commemorate anche le uccisioni di Paolo Borsellino e di tutte le vittime della mafia.

"Definire Giovanni Falcone e Paolo Borsellino padri morali dell’Italia moderna non significa forzare la storia, piuttosto vuol dire presentare al futuro di questo Paese, ai nostri giovani, esempi di valore, di integrità e di speranza talmente elevati da assumere un valore universale, che non conoscono il logorio del tempo e che sono capaci continuamente di riorientare la bussola dell’impegno civile di una comunità".

Queste le parole del sindaco Francesco Menna, il quale ha ricordato inoltre “il tributo di riconoscenza che ciascun cittadino italiano deve sempre indirizzare a costruttori di libertà e di pace, quali Falcone e Borsellino”.

Condividi su:

Seguici su Facebook