Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

'La Parola alla Città': Angela Poli Molino e la gioia di essere donna

La festa dell'8 marzo vista dalla prima rappresentante del 'gentil sesso' eletta in Consiglio comunale a Vasto

Condividi su:

Ai "box" per una risistemata alle gambe, Angela Poli Molino, lunga carriera in politica, non ha perso smalto e buon umore.

E' sempre lei, l'ex assessore che ha inventato i servizi sociali a Vasto, a tutto campo su condizione femminile, discriminazione ed emigrazione giovanile. Alle industrie chiede di fare di più per le dipendenti: "Nidi nelle aziende per non penalizzare le mamme". 

"In giunta piangevo se i maschi non mi ascoltavano. E' servito". Quando Remo Gaspari la volle in politica: "Deve candidarsi perché porta voti. Poi, magari, si dimette". Alle donne d'oggi la 90enne, presidente dell'associazione 'Amici degli Anziani', dice: "Coraggio e allegria, come si fa nella mia Romagna".

Intervista di Gianni Quagliarella

Riprese video di Riccardo Pagano

Condividi su:

Seguici su Facebook