Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Massimiliano Zocaro presenta Vasto 2.0

Il nuovo movimento del centrodestra si prepara per le elezioni 2016

Condividi su:

Si chiama Vasto 2.0 il nuovo movimento di centrodestra guidato da Massimiliano Zocaro e nato in vista delle amministrative comunali 2016. Un movimento quello di Zocaro, che partendo da alcune parole chiave come condivisione territoriale, confronto e turismo, è stato presentato ieri sera presso la sala congressi del Gulliver Center all'Incoronata.

Nonostante il caloroso invito di Massimiliano, pochi sono stati i rappresentanti politici presenti a discutere per trovare punti d'incontro per "Un cambiamento volto al beneficio della collettività - afferma Zocaro - e non in vista della poltrona. Bisogna ripartire dalla collaborazione tra i movimenti - continua - senza attaccarsi reciprocamente e mettendo al centro il popolo, tornando a fare turismo creando una rete territoriale di marketing e facendo conoscere anche l'entroterra". 

Al dibattito hanno partecipato anche il direttore del periodico "Vasto domani", Giorgio Di Domenico e il giornalista Pino Cavuoti. Nel corso della serata hanno preso la parola il capogruppo dell'attuale consiglio comunale, Francesco Menna, il sindaco di Vasto, Luciano Lapenna e il consigliere regionale d'opposizione, Pietro Smargiassi.

Al termine del convegno Zocaro ha lanciato un messaggio ai numerosi cittadini presenti: "Il futuro è vostro e non di Zocaro, se non vengo eletto non fa niente, l'importante è che partecipiate per scegliere non il meno peggio ma il migliore. Il popolo - conclude - deve tronare al centro ed essere corteggiato non solo in campagna elettorale ma per tutti i 1825 giorni che dura il mandato".

Condividi su:

Seguici su Facebook