Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Difendiamo La Scuola Infermieri

| di GM NdP
| Categoria: Attualità
STAMPA
''Il corso di laurea in infermieristica attivato a Vasto dal 1995 come ex diploma universitario modificato con Decreto Legislativo del 2001 va difeso e potenziato''. A sostenerlo sono il Presidente della Margherita di Vasto Nicola Del Prete ed il Presidente del Consiglio comunale di San Salvo, dott. Giovanni Mariotti. Gli esponenti politici di Vasto e San Salvo, insieme, si dicono contrari ad ogni forma di sdoppiamento di una Istituzione, quella della Scuola Infermieri di Vasto, che rappresenta una risorsa professionale per tutto il territorio. ''Non è pensabile- dichiarano Del Prete e Mariotti- che un altro corso di laurea possa essere attivato in altra sede nell'ambito della stessa ASL Lanciano-Vasto, contravvenendo a tutti i principi di sana e corretta amministrazione che punti alla razionalizzazione delle risorse di una sanità pubblica gravata da un deficit macroscopico. Capiamo ma non condividiamo le motivazioni politiche che vorrebbero l'istituzione di un ''doppione'' del corso di laurea in infermieristica a Lanciano, anzi riteniamo che andrebbe salvaguardata e potenziata la struttura in essere dal 1995 a Vasto che ha ottenuto importanti traguardi, garantendo la formazione professionale di circa 35 nuovi infermieri all'anno. La dirigenza della Asl Lanciano-Vasto- concludono Del Prete e Mariotti- dovrebbe piuttosto puntare ad aumentare l'offerta formativa dei corsi, pensando più specificamente alla fisioterapia. L'Ospedale di Vasto, infine, è il solo nell'ambito della ASL Lanciano-Vasto ad avere i requisiti ( fra questi il reparto di malattie infettive) per essere accreditato a svolgere la delega universitaria in infermieristica''.

GM NdP

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK