Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Nuovo sportello antiviolenza a Vasto

Corsi di formazione per operatori antiviolenza

Condividi su:

Abbiamo incontrato Katia Bastonno, segreteria regionale del partito Liberali Europei, che ci ha parlato dell'imminente apertura di un nuovo sportello antiviolenza a Vasto, da lei diretto.

"Negli ultimi anni gli abusi sulle donne e sulle fasce deboli, come bullismo, femminicidio, stalking e mobbing sono sempre più frequenti. Per cercare di sensibilizzare, mettere a conoscenza su come poter agire e sopratutto denunciare, nasce "Una donna", associazione che si occupa proprio della tutele dei più deboli. Io e il mio vice presidente Tiziana abbiamo studiato un progetto che può fare la differenza, in collaborazione con il CAV, Centro Aiuto alla Vita, diretto da Paola Persico, e con il laboratorio "Unadonna", presidente Maricetta Tirrito, nascerà a Vasto un sportello che ben presto avrà anche una sua casa di primo soccorso.

Nei prossimi giorni si svolgerà il corso di primo livello dedicato agli operatori, il corso è riconosciuto dal ministero, seguiranno altri due step per poter raggiungere il terzo livello, l'iscrizione è aperta a tutti, auspichiamo che la sensibilità possa raggiungere i cuori di tutti."

Il primo appuntamento è per il 22 gennaio, con la partenza del corso di formazione per operatori antiviolenza, che si terrà nella Sala Aldo Moro in piazza Rossetti.

Condividi su:

Seguici su Facebook