Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Campo di grano danneggiato dai cinghiali: 'Si mangiano tutto'

La segnalazione di un cittadino di Pollutri

Redazione
Condividi su:

Un campo di grano sito sulla Fondovalle Sinello nel territorio di Pollutri, è stato letteralmente devastato da un branco di cinghiali. “Si sono divorati il grano, mangiano tutto, hanno fatto un disastro per un danno complessivo di circa 3mila euro. L’eccessiva proliferazione della fauna selvatica è diventata un’emergenza ambientale e sociale, oltre che un grave problema per l’agricoltura.” 

A lanciare il grido d’allarme un cittadino di Pollutri, proprietario del terreno, stanco e demotivato di vedere vanificato il suo lavoro e i suoi sacrifici. “Sappiamo quanto sia divenuto prezioso oggi il grano a causa del conflitto Russia-Ucraina e dell’allarme siccità. Non possiamo continuare così. Quali sono le tutele? Chi ci garantisce la copertura integrale dei danni causati dagli ungulati? Servono azioni congiunte per mettere in sicurezza i campi, le aree urbane e la circolazione stradale.

Mi appello alla Regione, alle istituzioni, alle associazioni agricole e venatorie affinchè  collaborino per contenere i danni causati dagli ungulati, aumentando la quota di abbattimento dei cinghiali, visto il modo in cui si moltiplicano sul territorio.”



 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook