Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Ecco 'Spina', una canzone in onore di un nome che va scomparendo

L'ultima produzione firmata Francescopaolo D'Adamo

Condividi su:
"In occasione della festa della Santa Spina, 'travolto dal successo' della mia canzone 'Rosina' alla Corrida di Canale 5, mi sono permesso di 'improvvisare' un brano dedicato a quelle poche donne che 'ancora' si chiamano Spina". Così l'architetto Francescopaolo D'Adamo, musicista per passione, presenta il brano 'Spina', lanciato, con un video, sulla piattaforma 'You Tube'. "Il nome Spina, come tanti nomi della tradizione - prosegue D'Adamo - è ormai desueto mentre specie a Vasto, dove si venera una delle spine della corona di Gesù Cristo, fino agli anni sessanta era molto comune. Forse non tutti sanno che nella nostra città esiste anche una spina 'apocrifa', della quale parlano i libri di storia locale ma da tempo smarrita". La canzone, allegra e un po’ “birichina”, può essere ascoltata su You Tube (inserendo Spina e D'Adamo nella sezione delle ricerche) o sul blog francescopaolodadamo.blogspot.com ed è accompagnata da un video autoironico, girato in mezzora tra i vicoli del centro storico. "Con l’occasione - conclude D'Adamo - porgo gli auguri a tutte le Spina".
Condividi su:

Seguici su Facebook