Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Venerdì Santo a Vasto, la città delle due processioni

Per le vie del centro e alla Marina i simboli della Passione e le statue del Cristo Morto e della Madonna Addolorata

redazione
Condividi su:

Vasto, la città delle due processioni del Venerdì Santo, nel centro cittadino e alla Marina

Dopo due anni di interruzioni dovute alle restrizioni per il Covid, tornano i sempre sentiti e partecipati riti religiosi. 

Vasto città uscirà poco dopo le 19, dalla Chiesa di Sant'Antonio di Padova coi rappresentanti delle varie Confraternite cittadine che porteranno con loro i simboli della Passione custoditi nella chiesetta della Madonna delle Grazie; dal sacro tempio,  dopo l’azione liturgica, usciranno le statue del Cristo Morto e della Madonna Addolorata. Da qui la partenza della processione in un percorso che attraverserà le strade del centro storico, per culminare al cospetto della Cattedrale di San Giuseppe.

Processione del Venerdì Santo, guidata dal parroco padre Luigi Stivaletta, anche alla comunità di Santa Maria Stella Maris, per le vie di Vasto Marina, in uscita dopo la liturgia delle 18 nella Chiesa di San Francesco d’Assisi, pure in questo caso con i simboli della Passione e le statue del Cristo Morto e della Madonna Addolorata.

Condividi su:

Seguici su Facebook