Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Presepio Vivente tra i Vicoli di Santa Maria, il nuovo percorso piace

Tra Piazza Marconi, la Loggia Amblingh ed il Cortile di Palazzo d'Avalos la prima rappresentazione della 21^ edizione

redazione
Condividi su:

Buoni riscontri per la prima rappresentazione della 21^ edizione del Presepio Vivente tra i Vicoli di Santa Maria Maggiore a Vasto.

Favorita dalla bella giornata non particolarmente fredda, in tanti hanno visitato le scene, tra Piazza Marconi e la Loggia Amblingh con uscita dal Cortile di Palazzo d'Avalos dove è stata allestita anche la Natività.
 
Per la prima volta, in una scena è stata coinvolta direttamente la comunità ortodossa.
 
"Durante il percorso - scrive Lino Spadaccini su NoiVastesi.- i visitatori hanno incontrato le consuete scene degli antichi mestieri, disposte all'interno di locali o all'aperto: arte della pittura, impagliatore, mercatino di stoffe, arrotino, dolce antico, ricamatrici, mulino, famiglia del passato, scuola ebraica, lavorazione del formaggio, cestaio,mercatino di frutta e verdura, mercatino dell’arrosto, falegname e pescatori. Non sono mancati lungo l’itinerario, assaggi di formaggi, pesce, vino, pane con olio e le ottime scrippelle preparate sul posto dalle esperte massaie".
 
I prossimi appuntamenti, come da tradizione, sono in programma il 1° ed il 6 gennaio.
 
Foto di Andrea Marino
Condividi su:

Seguici su Facebook