Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Pronto il Calendario 2020 della Parrocchia dell'Incoronata di Padre Eugenio Di Giamberardino

| di Luigi Medea
| Categoria: Tradizioni | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

È in distribuzione per le famiglie, presso la parrocchia di S. Maria Incoronata, il Calendario Francescano 2020, preparato con una ricchezza di notizie e di approfondimenti spirituali dal parroco Padre Eugenio Di Giamberardino.

Per ogni mese è possibile innanzitutto trovare la vita di un Santo, di un Beato o di un Venerabile, ad iniziare in gennaio da Marcello Candia, il laico missionario che è stato tra i lebbrosi di Marituba e che è stato dichiarato Venerabile nel 2014 da Papa Francesco. Seguono Santa Gianna Beretta, che ha accettato di morire per dire “sì” alla vita della sua quarta bambina. S. Domenico Savio, S. Gemma Galgani, S. Alberto Malvelli, Beato Pier Giorgo Frassati, Ceferino Giménez Malla (primo ziangaro ad essere proclamato Beato nel 1997), il giovane Carlo Acutis che ha offerto la sua vita per il Papa e per la Chiesa, l’abruzzese San Nunzio Sulprizio, S. Teresa di Lisieux, Beata Maria Bolognesi. Chiude l’elenco nel mese di dicembre Fra Leopoldo Scerni, un francescano che è stato per tanti anni a Vasto, lasciando tra i fedeli un esempio di vita impegnata nell’umiltà, nella dedizione ai poveri, nella preghiera assidua e nell’adorazione all’Eucaristia.

Ogni mese sono, poi, indicati dei flash su cui riflettere per il proprio cammino esistenziale. Ne ricordo alcuni più significativi: cambiare l’atteggiamento interiore molte volte giova più che trasferirsi in un ambiente diverso; nessuno è saggio dalla nascita: lo si diventa gradualmente conoscendo e ricordando gli avvenimenti accaduti nel passato; da quando l’uomo non crede più all’inferno, ha trasformato la vita in qualcosa che gli assomiglia, evidentemente non ne può fare a meno; non puoi sentirti tranquillo se chi ti sta accanto ha lo stomaco vuoto o subisce un’ingiustizia; la pace come ideale dell’umanità è per l’uomo vantaggiosa, doverosa e necessaria; chi vuol piacere a tutti finisce per non piacere a nessuno; è meglio stare zitti e sembrare stupidi, piuttosto che parlare e dimostrare di esserlo.

Non mancano, inoltre, nel calendario gli oroscopi scherzosi e gli utili consigli per la vita attiva, riguardante i campi, l’orto, il giardino, il frutteto, l’oliveto, il vigneto e la cantina. Interessanti per il loro contenuto le ultime due pagine. La prima è dedicata alle Chiese parrocchiali di Vasto con una breve storia, con il nome del parroco e dei sacerdoti collaboratori e con l’orario delle sante Messe. La seconda riporta le notizie più importanti del Santuario dell’Incoronata e della Comunità parrocchiale che vi opera pastoralmente.

Tra le feste vengono ricordate quelle della Madonna Incoronata, quella di Maria Regina, con la processione aux flambeaux, e la Festa dell’Incontro.

Luigi Medea

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK