Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Dal 29 settembre al 2 ottobre: quattro giorni di appuntamenti per la festa di San Michele

In municipio la presentazione del cartellone di eventi, religiosi e popolari, per la sempre sentita ricorrenza

Condividi su:

Quattro giorni di festeggiamenti per onorare il Patrono della Città, San Michele Arcangelo.

Questo il programma religioso:

- giovedì 29 settembre, giorno della festa, presso la Chiesa di Santa Maria Maggiore saranno celebrate diverse SS. Messe (alle ore 8:00, 9:30 11:00 - presieduta dall'Arcivescovo di Chieti-Vasto, Mons. Bruno Forte, e 19:00).

- venerdì 30 settembre, dopo la Celebrazione delle ore 18:00, si rinnoverà la solenne processione, presieduta dall'Arcivescovo, che percorrerà Via Santa Maria, Corso de Parma, Piazza del Popolo, Via Adriatica, Via Barbarotta, Piazza Caprioli, Via Del Forno Rosso, Via Marchesani, Piazza Diomede, Piazza Rossetti, Corso Italia e Via San Michele.

Stamane l’assessore al Turismo Carlo Della Penna, insieme al dirigente del Settore Michele D'Annunzio ed ai consiglieri comunali Elio Baccalà e Marino Artese hanno presentato il programma civile delle festività patronali che quest’anno ci accompagneranno per quattro giorni, dal 29 settembre al 2 ottobre.

Due i complessi bandistici, quello di Conversano e quello di Lecce, oltre al concerto di Edoardo Bennato che si esibirà il 30, alle 22, in piazza del Popolo. Il concerto sarà introdotto da esibizioni strumentali di due alunni della Scuola Civica Musicale.

Non mancheranno i tradizionali fuochi pirotecnici, un tributo a Rino Gaetano e momenti legati alla cultura con il Premio San Michele e la presentazione del “Gioiello Rosone della Cattedrale di San Giuseppe”, oltre a tutta una serie di iniziative legate al mondo dei bambini con laboratori, giochi e spettacoli teatrali.

Le festività si chiuderanno domenica 2 ottobre con il Gran Galà della Moda che vedrà la partecipazione di Raffaella Fico.

Per quanto riguarda il luna park, quest’anno saranno due le aree interessate: piazza Marconi e via Tre Segni per i più piccini ed il terminal bus di via dei Conti Ricci per i più grandi.

E proprio per questo, dal 21 settembre al 2 ottobre le partenze e gli arrivi al terminal bus si sposteranno al parcheggio fotovoltaico, sempre in via dei Conti Ricci.

Nei giorni 1 e 2 ottobre, in via Cavour e in via XXIV Maggio si terrà il mercatino di San Michele.


Nei giorni di festa, infine, l’Amministrazione Comunale ha organizzato un servizio di navette gratuite da e per il centro storico, dalle ore 18 alle ore 01: i quartieri interessati sono S. Antonio Abate, Incoronata, San Paolo, Terminal Bus e Vasto Marina.

"Tante le novità che caratterizzeranno queste feste patronali, a partire dal prolungamento delle festività fino al 2 ottobre - ha dichiarato l'assessore al Turismo Carlo Della Penna -. Un calendario denso di appuntamenti che raddoppia le giornate dello scorso anno e che sarà realizzato impegnando una spesa complessiva uguale a quella dello scorso anno, circa 67mila euro".

Condividi su:

Seguici su Facebook