Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La pioggia blocca l'ultima 'tappa' del Presepe Vivente tra i Vicoli di Santa Maria

Il bilancio del Comitato Organizzatore è soddisfacente

Condividi su:
Bloccata da pioggia e vento l'ultima rappresentazione, che era in calendario oggi, proprio a conclusione delle festività natalizie, per il Presepe Vivente tra i Vicoli di Santa Maria a Vasto. Peccato per gli organizzatori ma esprime comunque soddisfazione Fratel Pietro Del Grosso, direttore dell'Istituto San Gabriele e coordinatore del Comitato Organizzatore, tornato a proporre, con la preziosa collaborazione di parrocchie e associazioni cittadine, l'appuntamento nel cuore del borgo antico. L'edizione 2011/2012 si chiude dunque con gli allestimenti del 26 dicembre e del 1° gennaio e migliaia di visitatori - più di 10mila secondo gli organizzatori - che hanno preso parte all'appuntamento. "Ci dispiace - dice Fratel Pietro - ma oggi proprio non è stato possibile svolgere la manifestazione, fa freddo e piove. Comunque abbiamo fatto bene a riavviare l'iniziativa dopo 2 anni di fermo - aggiunge - e ringrazio le parrocchie e le associazioni che hanno aderito. Senza di loro non avremmo mai avuto la forza di ripartire. Un pubblico così numeroso è la dimostrazione concreta di come questa manifestazione sia sentita in città. Ringrazio naturalmente tutte le istituzioni e tutti coloro che si sono impegnati come figuranti o organizzatori". Il 1° gennaio anche il vescovo Bruno Forte ha visitato il Presepio e ha avuto parole di elogio per gli organizzatori e figuranti. Come hanno fatto le altre autorità cittadine.
Condividi su:

Seguici su Facebook