Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Scerni presente alla Borsa Mediterranea del Turismo

Importante appuntamento nazionale per far conoscere e valorizzare il territorio

redazione
Condividi su:

Riceviamo e pubblichiamo

Il Comune di Scerni presente alla Borsa del Mediterraneo del Turismo, in programma a Napoli, all'interno dello Stand della Regione Abruzzo per promuovere le proprie eccellenze e paesaggio agrario.

«La mission – dichiara il Sindaco Daniele Carlucci - è quella di valorizzare e promuovere all'interno dei circuiti nazionali e internazionali le nostre risorse ambientali, le strade bianche con la "Ciclovia della Ventricina", le tradizioni locali ed enogastronomiche del nostro territorio e i numerosi eventi ed elementi di attrattività che compongono la nostra offerta turistica. All'interno del padiglione della Regione Abruzzo abbiamo fatto conoscere le potenzialità turistiche di Scerni, la sua offerta e delle sue caratteristiche del paesaggio agrario che sono un valore aggiunto dell'intera Costa dei Trabocchi».

«La presenza alla BMT del Comune di Scerni – continua Carlucci - testimonia l´impegno che l'Amministrazione comunale sta infondendo per lo sviluppo turistico e la promozione del territorio. Il Comune di Scerni, attraverso progettualità e collaborazioni concrete con la Regione Abruzzo, Legambiente, DMC e Gal 'Costa del Trabocchi' ha pianificato un programma turistico di qualità capace di captare l'attenzione di flussi turistici. Un focus è stato svolto sul Turismo verde e attivo nel far conoscere il Bosco dell'Istituto Tecnico Agrario che rappresenta un brand per gli amanti della mtb e sport attivo: diversi infatti gli eventi svolti e ancora in programma che richiamano molti appassionati dello sport, corsa/bici ed altre discipline. Con il lancio della ciclovia  della Ventricina  inizieremo un nuovo percorso di sviluppo turistico dell'intero territori vastese che spiegheremo attraverso eventi di richiamo già collaudati. Ringrazio la Regione Abruzzo, l'assessore al Turismo Daniele D'Amario e la DMC 'Costa dei Trabocchi' per quest'opportunità per il Comune di Scerni poiché la Borsa Mediterranea del Turismo rappresenta un'importante occasione di promozione del territorio sia in Italia che all'estero».

 

Condividi su:

Seguici su Facebook