Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Vasto e altri diciassette comuni, un’altra settimana di interruzioni idriche notturne

Sospensione idrica per riparazioni urgenti a Torino di Sangro e Santa Maria Imbaro

Condividi su:

Lo scorso fine settimana ha regalato il ritorno della neve su tutta la provincia di Chieti. Una nevicata timida e per poche ore sulla costa mentre sugli Appennini la coltre bianca è tornata abbondante. Le previsioni meteo indicano una possibile seconda perturbazione nei prossimi giorni, soprattutto nel week end. Nevicate attese per permettere di far finalmente partire la stagione sciistica, dagli agricoltori e da tutti i cittadini con la speranza che possano aumentare la disponibilità di acqua nelle sorgenti. 

I progetti della società che gestisce il servizio idrico integrato, la Sasi, per il risparmio dell’oro blu e per lavori su tutta la rete, i fondi in arrivo col PNRR e non solo e le precipitazioni fanno sperare per il futuro. Il presente prevede anche questa settimana un crono programma di interruzioni idriche serali e notturne “al fine di evitare disservizio nella erogazione idrica”. Anche questa settimana i comuni coinvolti sono Vasto e altri diciassette in tutto il territorio provinciale.

 

A seguito di un lavoro urgente di riparazione alla rete idrica principale che potrebbe arrecare disagio e/o pericolo a persone o cose” questa mattina è stata disposta la sospensione dell’erogazione idrica a Santa Maria Imbaro “fino a conclusione dei lavori”. Analoga situazione, ma con orari diversi e con ripristino previsto intorno alle 17, a Torino di Sangro.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook