Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

"Un sacchetto per raccogliere i rifiuti spiaggiati": l'invito alla 'cittadinanza attiva' a Punta Penna

Condividi su:

All'ingresso della Spiaggia di Punta Penna, a Vasto, è possibile ritirare sacchi per la raccolta di rifiuti da riempire con ciò che si trova in spiaggia.

Si tratta di un'efficace e divertente idea per promuovere la cittadinanza attiva, che al piacere del curare il proprio ambiente aggiunge la comodità di trovare in loco il necessario. Un'idea che andrebbe replicata nelle altre spiagge ed aree critiche dal punto di vista dell'abbandono dei rifiuti della città, diffondendo capillarmente questo buon esempio che viene, non a caso, dall'area protetta di Punta Penna (inserita all'interno di Punta Aderci Riserva Naturale Regionale), che pian piano sta rinascendo dopo il terribile incendio dello scorso anno.

Va riconosciuto che si tratta di un'iniziativa che, nonostante possa sembrare banale, risponde alla necessità di rendere ogni cittadino partecipe in maniera condivisa della cura del territorio, e per questa ragione non si può che ringraziare la Città del Vasto..

Condividi su:

Seguici su Facebook