Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Sta per nascere una nuova discarica abusiva a Vasto: si trova in via Vecchia Monteodorisio

Anche questa strada è diventata da tempo terra di conquista di incivili impuniti

Condividi su:

Via Vecchia Monteodorisio è ormai sempre più abbandonata a sé stessa. Dopo l'invasione della vegetazione spontanea sulla carreggiata durata mesi che ha causato mancanza di visibilità e gravi pericoli a coloro che la percorrevano, la strada comunale che collega Vasto a Monteodorisio da qualche tempo è costretta a subire anche le azioni impunite di incivili che vi scaricano rifiuti.

Bottiglie di birra, piatti di plastica e vaschette vuote di affettati farebbero pensare ad avventori che consumano i loro pasti a bordo strada o nelle campagne circostanti, al termine dei quali lasciano in loco tutto ciò che rimane di non commestibile. Ma a pochi metri di distanza si possono trovare anche sacchi di spazzatura mista, sdraio di plastica e rifiuti di altro genere, i quali fanno evidentemente intendere che la strada non sia soltanto vittima di episodi isolati frutto di discutibili pic-nic, ma di una sempre più consistente e malsana abitudine di nemici dell'ambiente.

Le zone in cui sono stati abbandonati i rifiuti sono ancora poche, ben visibili e circoscritte, ma se il Comune continuerà a non intervenire, sappia che potrebbe fare di via Vecchia Monteodorisio una delle più importanti discariche abusive di Vasto.

Condividi su:

Seguici su Facebook