Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Camera di Commercio, valorizzazione Costa dei Trabocchi in cima ai progetti

La relazione previsionale e programmatica del presidente Di Vincenzo

redazione
Condividi su:

C'è la valorizzazione delle potenzialità turistiche del territorio della Costa dei Trabocchi al centro della relazione previsionale e programmatica per l'attività della Camera di Commercio di Chieti per l'anno 2016.

“Con l'approvazione della relazione, la Camera di Commercio ha reso operativi i suoi obiettivi strategici - ha sottolineato il presidente Roberto Di Vincenzo, soddisfatto per l'obiettivo raggiunto -. Siamo riusciti ad ottimizzare gli interventi – aggiunge -, garantendo le tradizionali azioni di supporto alle imprese e al territorio sui temi dell'innovazione tecnologica e della diffusione del digitale, dei processi di regolazione del mercato e di anagrafe e dei processi di internazionalizzazione”.

Per quel che riguarda la tutela e la valorizzazione della pregevole area costiera assoluta centralità la riveste la realizzazione della 'Via Verde', la pista ciclabile sull'ex tracciato ferroviario a ridosso del litorale, per il quale sono in pieno corso le procedure – a carattere europeo – per l'appalto dei lavori per un importo di oltre 10 milioni di euro (sono 40 i chilometri di lunghezza previsti del percorso, che interessa i territori dei Comuni di Ortona, San Vito Chietino, Rocca San Giovanni, Fossacesia, Casalbordino e Vasto).

Il piano di attività per il 2016 comprende anche le azioni svolte dalle aziende speciali della Camera di Commercio di Chieti, l'Agenzia di Sviluppo sui temi dello sviluppo dell'imprenditoria, dell'internazionalizzazione e alternanza scuola lavoro e dell'Agenzia Speciale per i porti di Ortona e Vasto che parteciperà ad importanti progetti con fondi comunitari.

Il Consiglio camerale, al termine della seduta, ha salutato la nomina di Paolo De Cesare a vice presidente della Camera di Commercio di Chieti avvenuta nella seduta di Giunta dello scorso 26 ottobre. “La squadra di governo si completa – ha concluso Di Vincenzo - e siamo pronti per affrontare le sfide che ci siamo posti”.

Condividi su:

Seguici su Facebook