Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il progetto 'Bike to Coast' davanti al mare dei Trabocchi una serie tv

Sotto i riflettori la pista ciclopedonale lungo la Costa Teatina

redazione
Condividi su:

Sarà lanciata nel prossimo mese di ottobre una nuova serie televisiva, dal titolo “Trabocchi in bike”, ideata dall’associazione culturale “Talenti e Territori” ed interamente dedicata al progetto di realizzazione di una pista ciclopedonale lungo la Via Verde - Costa dei Trabocchi, sul tracciato che una volta era occupato dalla linea ferroviaria Adriatica.

Con questa produzione, l’associazione punta a promuovere, attraverso un vero e proprio 'diario di viaggio in bicicletta', il progetto di pista che da Francavilla al Mare, passa per 9 centri del territorio costiero della provincia di Chieti (Francavilla al Mare, appunto, e poi Ortona, San Vito Chietino, Rocca San Giovanni, Fossacesia, Torino di Sangro, Casalbordino, Vasto e San Salvo).

L'idea progettuale alla base di “Bike to Coast” prevede la realizzazione di una pista ciclopedonale che, con i suoi 131 chilometri complessivi (allungati fino a Martinsicuro, al confine con le Marche dell'Abruzzo litoraneo), diventerà la più lunga d’Europa.

A partire dal prossimo mese di ottobre andranno in onda le 9 puntate previste dai promotori: una per ciascuna delle località della Costa teatina interessate dall'attraversamento della pista.

Condividi su:

Seguici su Facebook