Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

FESTA DELLA PROTEZIONE CIVILE A CELENZA SUL TRIGNO

Condividi su:
Riuscitissima la festa della Protezione Civile organizzata l'altra sera dal Nucleo Operativo di Celenza sul Trigno. La manifestazione, pensata per anche per sensibilizzare la popolazione alle tematiche care al mondo del volontariato nella Protezione Civile, è iniziata nel pomeriggio con la simulazione di intervento in emergenza in caso di incidente stradale con feriti gravi, seguita da quella su un focolaio di incendio. Decine di uomini impiegati e diversi mezzi, tra i quali un'ambulanza e due fuoristrada attrezzati con kit antincendio, hanno agito con efficienza e tempismo nella spettacolare simulazione lungo le strade del paese, dando prova delle potenzialità operative dei nuclei di Protezione Civile che intervengono quotidianamente sul territorio. ''La Protezione Civile ''Valtrigno'' - ha commentato il responsabile generale Saverio Di Fiore - è una realtà divenuta indispensabile per tutto il territorio del Vastese, grazie alle squadre operative nei vari centri che svolgono un lavoro encomiabile. I nostri settori di intervento sono molteplici, dalle emergenze per catastrofi naturali, agli incendi, alla prevenzione, al sociale, all'assistenza sanitaria e all'ascolto di chi vive situazioni di disagio, alla formazione nelle scuole''. Nel corso della serata è stato proiettato un filmato esplicativo delle varie operazioni portate a termine dalla ''Valtrigno'', in particolare dal nucleo operativo di Celenza sul Trigno. Numerosi gli stand presenti, che spaziavano dalle aziende che si occupano di tematiche ambientali, molto affollato il banchetto del WWF, alla produzione casearia e alla trasformazione del tartufo, e ancora un'esposizione di prodotti locali come il miele, la ventricina e le marmellate, una sezione dedicata all'arte, al fumetto e all'artigianato tradizionale. La presenza di numerosi espositori può essere interpretata, secondo le intenzioni degli organizzatori, come un segnale di attenzione, da parte della protezione civile Valtrigno, nei confronti del territorio, della valorizzazione dei prodotti tipici e delle potenzialità, anche umane, del Vastese interno. Nella foto la simulazione di un incidente
Condividi su:

Seguici su Facebook