Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

SCHIAVI, AL VIA I LAVORI DI SISTEMAZIONE STRADALE

Condividi su:
Dopo l'inizio, nei giorni scorsi, dei lavori di sistemazione stradale sul tratto che collega l'abitato di Celenza sul Trigno con la fondovalle SS 650 Trignina, da qualche giorno anche sulla provinciale che collega i comuni di Schiavi di Abruzzo e Castelguidone, nel cuore dell'Alto Vastese, sono intervenuti operai e mezzi meccanici. In questo caso si tratta della sistemazione del guardrail per un lungo tratto e del muro di sostegno della strada proprio all'uscita del paese. Le strutture di sostegno dell'arteria stradale recavano da anni evidenti segni di cedimento e negli ultimi mesi, complice anche l'inverno particolarmente rigido e abbondante di precipitazioni nevose, la situazione si era aggravata ulteriormente fino a rappresentare un vero pericolo per la circolazione veicolare. Per un lungo tratto il guardrail si presentava infatti completamente divelto, proprio in un tratto in curva e in prossimità di una sottostante scarpata alta diversi metri. E' inutile sottolineare che il guardrail in quelle condizioni non avrebbe potuto assorbire un eventuale urto con un autoveicolo, né impedire allo stesso automezzo di precipitare nel sottostante dirupo. Una situazione di una pericolosità evidente che si aggiunge ad un manto stradale cosparso di buche, dossi e avvallamenti, fonte anche recentemente di polemiche e proteste da parte dei cittadini dell'Alto Vastese. Ciò che va registrato, a questo momento, è l'inizio dei lavori di sistemazione e messa in sicurezza di quel tratto di strada provinciale, in attesa di altri e più consistenti interventi.
Condividi su:

Seguici su Facebook