Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La marcia vincente del Tennistavolo Vasto non si arresta

Nove vittorie su nove partite!

Condividi su:

Il Tennistavolo Vasto, continua  inarrestabile la sua corsa verso la Serie B

Ieri, contro il Valle Umbra , la compagine  vastese ha centrato la nona vittoria consecutiva. Impressionante la serie positiva di risultati: nove vittorie su nove partite giocate, fino adesso in campionato. Il presidente Stefano Comparelli, il dirigente e giocatore Alessandro Santoro, il tecnico e giocatore Paolo Caserta, il tecnico e giocatore Massimiliano Mondello, il giocatore Federico Antenucci stanno dando una svolta a questa realtà sportiva vastese. 

Passione, dedizione, professionalità, queste le caratteristiche che hanno attratto il pongista italiano più premiato di sempre, Massimiliano Mondello,  a scegliere di militare nel Tennistavolo Vasto. Proprio lui, con l’esperienza e la capacità di trasmettere la sua passione, sta facendo fare un salto di qualità a tutta la squadra, in particolare al giovane Federico Antenucci. La gioia di Federico, di origine vastese, è incontenibile. Un’affermazione del genere, nel posto in cui si è nati e cresciuti, dà sicuramente una carica in più al giovane pongista. Infatti ieri è stato per la prima volta  match winner con 3 vittorie su 3, con una statistica formidabile: 25 gare disputate, una sola sconfitta e 24 vittorie. Tutto questo lo rende orgoglioso e contento di essere tornato a Vasto dopo 6 anni, per sentire l’affetto e la vicinanza dei suoi concittadini. Come sempre, Federico ci tiene a ringraziare: il presidente, i dirigenti, gli allenatori e tutti i tifosi. 

Questi i risultati di ieri che hanno visto prevalere il Tennistavolo Vasto sul Valle Umbra per 5 a 2: 

Tribuzi  - Mondello    0/3

Marzi – Santoro          3/0

Torti – Antenucci        0/3

Marzi – Mondello       0/3

Tribuzi – Antenucci   0/3

Torti – Santoro           3/0

Marzi – Antenucci     0/3

Condividi su:

Seguici su Facebook