Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Daniele Avantaggiato è il nuovo allenatore della Bacigalupo Vasto Marina

redazione
Condividi su:

La Bacigalupo Vasto Marina, dopo la cocente delusione per l’avvenuta retrocessione dall’Eccellenza alla Promozione abruzzese, riparte con rinnovato entusiasmo e spirito determinato nel riprogrammare la nuova stagione sportiva.

Dopo aver presentato la scorsa settimana il nuovo direttore sportivo Vincenzo Benedetti, oggi è il turno del nuovo allenatore e la scelta, presa all’unanimità dalla società, è ricaduta su mister Daniele Avantaggiato, come noto sui campi di gioco fino ad alcuni giorni fa proprio con la BVM.

Si legge in una nota del club: “A mister Avantaggiato e al suo staff, la Bacigalupo Vasto Marina, nella persona del Presidente Avv. Gianfranco Iammarino, augura i migliori successi sportivi nella nuova veste oltre che buon lavoro!

“La scelta del mister Avantaggiato è stata semplice. Avevo bisogno di iniziare questa mia avventura con una persona di cui mi fido ciecamente sia come uomo sia sotto l’aspetto tecnico. È stato un allenatore in campo per anni, ha tanta preparazione tecnico/tattica da mettere a disposizione del gruppo che io e la società gli metteremo a disposizione ed ha un entusiasmo contagioso. Sono serviti pochi minuti per convincerlo ad intraprendere con me e la Bacigalupo Vasto Marina questo nuovo percorso.“. Queste le parole del ds Benedetti.

Di seguito le prime parole del neo allenatore biancazzurro:
Sicuramente l’emozione è molto forte, non vedo l’ora di ripartire anche se manca ancora tanto all’inizio della stagione. È un’esperienza che desideravo e per questo voglio ringraziare la società per la fiducia e in particolare il direttore Vincenzo Benedetti per questa opportunità. Ad esser sincero la mia mentalità è iniziata a cambiare già da qualche anno pur essendo ancora giocatore. Ho iniziato a vedere il calcio da un’altra prospettiva ed ho preso il patentino da giovane perché avevo già le idee chiare su ciò che avrei voluto fare. Per questo credo che quello del cambio di mentalità forse potrebbe essere l’ostacolo minore da affrontare.

La Bacigalupo Vasto Marina vanta un settore giovanile di prima fascia e lo dicono i risultati raggiunti nell’ultimo anno. Di questo bisogna rendere merito alla società ma anche ai tecnici che sono appassionatiesperti e preparati. Personalmente avrò l’opportunità di avere a disposizione giovani interessanti e pronti ad affrontare il campionato dei grandi. Sicuramente questo è un vantaggio per me ma anche per l’ambiente. Più che aspettative ho dei desideri. Prima di tutto vorrei trasferire i miei principi calcistici ai ragazzi e vedere una squadra nella quale io possa rispecchiarmi pienamente, unita, che si diverte a giocare a calcio. Una squadra che possa essere competitiva e che con umiltà cerchi sempre di migliorarsi.”

Condividi su:

Seguici su Facebook