Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Play off di Serie D: sfida a Roma contro il Trastevere per la Vastese

Condividi su:

Con la stagione regolare chiusa al quinto posto, nemmeno il tempo di metabolizzare la soddisfazione per il risultato migliore della recente storia calcistica che è già ora di pensare alla prossima e decisiva partita per la Vastese.

Il gruppo biancorosso parte alla volta di Roma, dove mercoledì 25 maggio (ore 16) affronterà la prima delle due semifinali play off del Girone F di Serie D, avversario il Trastevere. Contro i laziali, classificatisi secondi alle spalle della Recanatese promossa in C, nei due precedenti di questa stagione altrettante affermazioni per la truppa di mister Fulvio D’Adderio, 1-0 all’andata all’Aragona (gol di Alonzi) e 2-1 al Trastevere Stadium (in rimonta con le reti messe a segno da Ficara e capitan Di Filippo).

Sfida secca nella capitale: In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno giocati i supplementari; persistendo la parità accederà alla fase successiva il Trastevere, meglio classificato al termine del campionato. Dunque, alla Vastese occorre necessariamente la vittoria per arrivare ad affrontare nella finalissima di domenica 29 maggio la vincente dell’altro confronto in programma, Tolentino-Sambenedettese. C’è soprattutto il prestigio in ballo, non garantendo la vittoria finale dei play off il salto di categoria ma solo l’inserimento in una graduatoria dalla quale attingere formazioni da ripescare in caso di problemi di iscrizioni in Serie C.

Capitolo formazione: ampia scelta per D’Adderio che ha tutti i suoi elementi a disposizione, compresi Agnello e Ficara. Il tecnico molisano dovrebbe affidarsi al consueto 4-3-3. Questo il probabile schieramento: Di Rienzo tra i pali, linea difensiva con Ceccacci-Allegra-Altobelli-Diallo, in mezzo al campo Agnello, Di Filippo e Monza e davanti Scafetta, Alessandro e Stivaletta (o Ficara).

da vasport.it

Condividi su:

Seguici su Facebook