Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Le 'Giornate dello Sport', tra giochi di strada e tanto divertimento

L'iniziativa voluta dal Consiglio Comunale dei Ragazzi ha coinvolto gli allievi delle scuole vastesi 'Paolucci' e 'Rossetti'

| di riceviamo e pubblichiamo
| Categoria: Sport
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

24, 25 e 27 settembre 2018… tre date speciali per tutti i ragazzi delle classi prime, seconde e terze delle Scuole secondarie di primo grado di Vasto Gabriele “G. Rossetti” e “R. Paolucci”, tre giornate all’insegna dello sport e del puro divertimento, una competizione amichevole e appassionante: queste sono state le Giornate dello Sport, organizzate dal Consiglio Comunale dei Ragazzi di Vasto, che si sono tenute presso gli Impianti Sportivi dei Salesiani.

I ragazzi delle classi prime, seconde e terze si sono cimentati in tre discipline che fanno parte dei cosiddetti “giochi di strada”: ruba bandiera, ruba la coda e tris.

Questi giochi erano molto popolari un tempo e i nostri genitori e i nostri nonni ci giocavano quotidianamente, ma oggi stanno pian piano sempre di più scomparendo perché i giovani preferiscono alla vita all’aria aperta una vita sedentaria, sostituendo lo sport e l’attività fisica con tablet, telefoni e videogiochi, che ci rinchiudono in un mondo virtuale impedendoci, così, di instaurare dei rapporti reali con i nostri coetanei. Come dimostrano numerosi studi, fare tanta attività fisica fa bene alla salute, è antistress, antidepressivo, migliora la vista e anche la concentrazione, ed è importante che i ragazzi siano a conoscenza dei benefici che offre.

Organizzare delle giornate dedicate allo sport è stato un impegno preso da noi componenti del C.C.R. sin dalla campagna elettorale ed ha costituito sempre uno dei compiti più importanti da realizzare e da portare a termine.

Ovviamente, la riuscita dell’evento non sarebbe stata possibile senza l’aiuto dei docenti di scienze motorie: prof.ssa Antonella Racciatti, prof. Alessandro D’Adamo, prof.ssa Giovanna Di Florio e prof.ssa Laura Mucci della Scuola “Paolucci” e prof.ssa Maria Vittoria Del Casale, prof. Orazio Bernardi e prof.ssa Marina La Palombara della scuola “Rossetti”.

Un ringraziamento speciale va all’Amministrazione comunale, agli sponsor che hanno supportato e sostenuto l’evento: Ecostone; Hedo’ Cosmetici, ingrosso e dettaglio prodotti per estetiste e parrucchiere; Studio Osteopata doc Mario Alinovi; ai volontari della Croce Rossa.

Tre le classi vincitrici della competizione, la 1ª I Paolucci, la 2ª B Paolucci e la 3ª C Rossetti, che sono riuscite ad aggiudicarsi tutte le partite giocate, superando la prima fase e arrivando in finale.

A premiare le classi vincitrici l’assessore allo Sport Carlo Della Penna, l’assessore allo Sviluppo economico Luigi Marcello e l’assessore all’Istruzione Anna Bosco, accompagnati da un ospite speciale e importante: Miriam Di Iorio, campionessa italiana di atletica, che è stata anche intervistata dai ragazzi del C.C.R. Per ringraziarla della sua presenza, le è stata consegnata una targa come riconoscimento per i traguardi raggiunti.

Le Giornate dello Sport si sono rivelate un successo e hanno suscitato nei ragazzi che hanno gareggiato grandi emozioni non solo nel momento della gara, in cui si sono dimostrati “agguerriti” e determinati a vincere, ma anche nei giorni precedenti durante la preparazione ai giochi. Per i componenti del C.C.R. è stata una bellissima esperienza e una grandissima soddisfazione: per Lorenzo Alinovi, assessore alla Cultura e allo Spettacolo, queste tre giornate sportive sono state un momento di condivisione e aggregazione, perché hanno unito ragazzi di scuole diverse per gareggiare in modo amichevolmente competitivo e per vivere insieme lo sport vero”.

Le Giornate dello Sport sono riuscite, infatti, nell’intento di ricreare un momento di svago, unione, integrazione e socializzazione, perché lo sport è proprio questo: amicizia e puro divertimento, un modo per trascorrere dei momenti indimenticabili insieme ai propri compagni.

Il sindaco dei ragazzi Simone Di Minni

riceviamo e pubblichiamo

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK