Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Jesina indigesta per la Vastese: i biancorossi cadono ancora

Ben quattro sconfitte su cinque partite nel nuovo anno, e il vantaggio sull’Avezzano è ora di soli due punti

| di redazione
| Categoria: Sport
STAMPA

La parola “Marche”, per la Vastese, sembra avere ormai lo stesso significato di “sconfitta”. Anche l’odierna trasferta in terra marchigiana, la seconda consecutiva, è risultata fatale ai biancorossi, che perdono 2-0 con la Jesina e vedono traballare fortemente la loro investitura a terza forza del torneo. Salgono così a quattro le sconfitte di questo 2018 (su cinque partite) e scendono da tre a due i punti di vantaggio sull’Avezzano quarto in classifica.

Per il match del “Pacifico Carotti”, valevole per la 22esima giornata del girone F di Serie D, la squadra di Colavitto risulta essere in piena emergenza. Oltre alle solite assenze di Cherillo e Viscardi (quest’ultimo reduce dalla recente operazione al crociato anteriore della gamba destra), l’allenatore campano deve infatti fare i conti anche con le squalifiche di De Feo e Leonetti. La Jesina, che non vince in casa da più di quattro mesi, proviene da una settimana alquanto effervescente, che ha visto l’importante vittoria esterna col San Marino e l’annuncio di un nuovo proprietario, l’ingegnere camerunense Andrè Keau Ngani.

La partita - Il fischio iniziale è anticipato dal minuto di raccoglimento in memoria dell’ex ct della nazionale Azeglio Vicini. Come accaduto nella partita col Matelica, la partenza si fa subito in salita per i biancorossi, che incassano il vantaggio dei padroni di casa al 13’ con Magnanelli. Neanche il tempo di realizzare il gol subito, che otto minuti dopo i “leoni” bucano ancora una volta la rete avversaria con Zannini. I biancorossi affidano la loro risposta ad alcune buone iniziative di Stivaletta e Tedesco e a una ottima di Pizzutelli, che però non cambiano il punteggio prima della fine della prima frazione di gara.

Nel secondo tempo, la Vastese prova a mostrare orgoglio e volontà ma non riesce a impensierire seriamente l’estremo difensore Tavoni. Il quale trema però al 24’, quando la girata di Bittaye si stampa sulla traversa e salva così l’inviolabilità della porta marchigiana. Si tratta dell’unico tentativo degno di nota degli ospiti, costretti pure ad affrontare gli ultimi minuti della partita in inferiorità numerica a causa dell’espulsione di Maronilli.

Se nell’ottobre scorso la vittoria con la Jesina aveva inaugurato la marcia trionfale della Vastese, fermatasi poi a tredici risultati utili consecutivi, stavolta il match contro i “leoni” ha confermato la buia crisi del nuovo anno biancorosso, squarciata soltanto dal lampo della vittoria casalinga col Pineto. Domenica prossima i ragazzi di Colavitto sperano di tornare a vedere definitivamente la luce nel match casalingo contro il San Nicolò, per difendere con le unghie e con i denti quel terzo posto in classifica mai stato così in bilico.

Jesina-Vastese 2-0

Marcatori: 13’ Magnanelli (J), 21’ Zannini (J).

Jesina: Tavoni, Sassaroli, Anconetani, Silvestri, Gremizzi, Carotti, Trudo, Zannini, Pierandrei, Magnanelli, Parasecoli. A disposizione: Bolletta, Giorni, Serantoni, Calcina, Montuori, Carnevali, Aprile, Giovannini, Valdes. Allenatore: Di Donato.

Vastese: Camerlengo, Cane, Casciani, Iarocci, Amelio, Maronilli, Stivaletta, Pizzutelli, Bittaye, Fiore, Tedesco. A disposizione: Alonzi, Iodice, De Chiara, Lombardo, La Barba, Di Pietro, Carice, Lucciarini, Alberico. Allenatore: Colavitto.

Arbitro: Baldelli di Reggio Emilia (Pedroni di Schio e Paggiola di Legnago).

Risultati 22^ giornata

Fabriano Cerreto-Recanatese 3-1
Francavilla-Campobasso 1-1 (giocata sabato)
Jesina-Vastese 2-0
Monticelli-Matelica 1-1
Nerostellati-Avezzano 0-0 (giocata sabato)
Olympia Agnonese-L’Aquila 1-1
San Nicolò Teramo-Castelfidardo 0-1
Sangiustese-San Marino 1-2
Vis Pesaro-Pineto 2-0

Classifica

Matelica 54, Vis Pesaro 47, Vastese 40, Avezzano 38, Castelfidardo 37, L’Aquila e San Marino 34, Francavilla e Sangiustese 33, Campobasso 31, Pineto 30, Jesina 25, Olympia Agnonese e San Nicolò Teramo 22, Recanatese 18, Fabriano Cerreto 17, Monticelli 14, Nerostellati 8.

Prossima giornata

Avezzano-Sangiustese
Campobasso-Olympia Agnonese
Castelfidardo-Francavilla
L’Aquila-Fabriano Cerreto
Matelica-Vis Pesaro
Pineto-Jesina
Recanatese-Nerostellati
San Marino-Monticelli
Vastese-San Nicolò Teramo

redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK