Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Torneo di calcio a 5, 200 studenti vanno a caccia del 'Trofeo Botolini'

Rappresentative di Vasto, Lanciano, Atessa, Guardiagrele e Casoli protagoniste

| di redazione
| Categoria: Sport
STAMPA
printpreview

L’edizione 2015 del torneo di calcio a 5 studentesco, per la prima volta si giocherà, oltre che per onorare la memoria del giovane studente Davide Orecchioni e del prof. Mario Scimia, docente di Educazione Fisica presso l’ex Itis di Lanciano, per ricordare il giovane e sfortunato calciatore lancianese Lorenzo Costantini, prematuramente scomparso da pochi mesi.

“L’iniziativa di ricordare Lorenzo – spiega Walter Di Gregorio, segretario del Cedas Sevel di Atessa, che ha organizzato il torneo inserito nel calendario C.S.A.In. (Centri Sportivi Aziendali Industriali) Abruzzo – è partita dai professori dell’ex Itis, scuola in cui si era formato e nelle cui rappresentative aveva giocato. L’abbiamo accolta con entusiasmo anche perché Costantini aveva partecipato due anni fa a questo torneo e ci è parso giusto legare anche il suo nome a questa manifestazione”.

La kermesse, che vedrà in campo 19 squadre in rappresentanza di 8 istituti medi superiori di Lanciano (IIS L. da Vinci, ITET E. Fermi, IIS De Giorgio, I.S. Vittorio Emanuele II), Atessa (IIS S. Spaventa), Vasto (IIS E. Mattei), Guardiagrele (Omnicomprensivo ) e Casoli (A. Marino), si disputerà sui campi allestiti sul terreno di gioco del Lucio Memmo (pista di atletica leggera) e nelle palestre  del Liceo Scientifico e dell’IIS Da Vinci – De Giorgio del capoluogo frentano.

Per venire incontro alle esigenze degli studenti che vengono da fuori Lanciano, l’intero programma è stato concentrato nella mattinata di sabato 16 maggio.

Il calendario prevede la disputa di tre distinti tornei, che vedranno impegnate rispettivamente le rappresentative “allievi” (studenti delle classi 1°, 2° e 3° media superiore) e “juniores” (studenti delle classi 4° e 5°) maschili e femminili d’Istituto.

Alle squadre vincitrici sarà assegnato il “15° Trofeo Botolini”, mentre sono previsti premi individuali per i migliori portieri e per gli attaccanti più prolifici.
“Dopo la piena riuscita del torneo studentesco di pallavolo - chiosa Di Gregorio – vivremo una mattinata intensa di sport, che risponderà in maniera positiva alle richieste degli studenti e dei docenti di educazione fisica, sempre entusiasti di partecipare alle  nostre iniziative”. 

redazione

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK