Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Gioia biancorossa 'bis': la Juniores della Vastese vince il campionato

Meritata affermazione per i ragazzi allenati da Michele Stivaletta

| di Michele Del Piano
| Categoria: Sport
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Stagione da incorniciare per la Vastese Calcio 1902 che, dopo aver vinto il girone B di Promozione, con due turni d’anticipo, sale agli onori della cronaca perché è arrivato primo anche nel campionato regionale Juniores del girone teatino: il trionfo i ragazzi allenati da Michele Stivaletta lo hanno ottenuto con l’1-0 inflitto in trasferta all’United Cupello, grazie alla rete di Daniele D’Alessandro, messa a segno a un minuto dal termine dell’importante sfida.

Il prossimo anno, la squadra del presidente Mario Bolognese disputerà il campionato Juniores d’Elite, la massima espressione regionale in ambito giovanile.

Una gran bella soddisfazione per un gruppo di giovani affiatati e per lo stesso Daniele D’Alessandro, consapevole di aver deciso una stagione intera con il suo settimo sigillo arrivato al momento giusto.

La vittoria del proprio raggruppamento è stata più che sofferta, specialmente nelle ultime settimane, perché Simone Piras e compagni erano reduci dal pareggio in trasferta con la Giovanile Chieti (recupero) e dalla sconfitta casalinga con il Fossacesia, cui si aggiunge l’altrettanto sofferta vittoria di lunedì (13 maggio) con l’United Cupello, al termine di un match che sembrava non volesse sbloccarsi per i vastesi, tra pali, traverse e rigore sbagliato da Mattia Di Santo. 

“Va bene così - ha detto Dino Monteferrante, il dinamico e insostituibile segretario della società -, l’importante era vincere per chiudere anzitempo, senza sorprese, una stagione che, al di là di qualche ‘intoppo esterno’, ci ha regalato altri sorrisi dopo quelli del salto di categoria della prima squadra. Bravi i ragazzi e lo stesso allenatore Michele Stivaletta per l’impegno e la serietà con cui hanno portato avanti il campionato. A loro va il mio personale e sentito grazie. Un ringraziamento, comunque, va pure a quelle società che hanno lavorato con dedizione per far crescere i ragazzi che ora sono il fiore all’occhiello della Vastese Calcio 1902 e, come già accaduto quest’anno per alcuni, vedremo in prima squadra il prossimo anno”.

Come per l’undici di Nicola Di Santo, pure per Giuseppe Pantalone e compagni la matematica ha dato loro ragione con due giornate d’anticipo, anche se lunedì 20 la Vastese riposerà, mentre la settimana successiva affronterà in trasferta l’Altinrocca. Alla fine, insomma, ha vinto la formazione che è stata sempre al comando del girone di Chieti: oggi la Vastese ha 59 punti in classifica, frutto di 18 vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte. Con 75 gol fatti, la squadra del direttore sportivo Alfonso Calvitti ha il secondo miglior attacco, dietro al Sant’Anna di Chieti, e la difesa meno perforata (28 reti subite).

Di seguito i nomi dei ragazzi che, durante la stagione, hanno contribuito al successo della squadra: Antonio Altieri, Renato Antonino, Luca Bucciarelli, Matteo Chiari, Antonio Cialdini, Giuseppe e Luca D’Adamo, Daniele D’Alessandro, Pierfrancesco De Curtis, Marco De Feo, Luca Delle Donne, Christian Di Laudo, Mattia Di Santo, Simo El Outtab, Ayoub Farhiti, Angelo e Giorgio Finamore, Antonio Ierbs, Mattia La Guardia, Luigi Marchesani, Nicola Moretta, Luigi Morrone, Giuseppe Pantalone, Simone Piras, Davide Rossi, Francesco Savino, Carmelo Schiavone, Davide Torrione e Luca Trofino. Allenatore Michele Stivaletta, vice Michael Rossi; presidente Mario Bolognese, segretario Dino Monteferrante, direttore sportivo Alfonso Calvitti e accompagnatore Michele Sallese.

Michele Del Piano

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK