Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La bontà della cucina locale in 'vetrina' per un gruppo di americani a Vasto

Visita nel centro storico e in alcune attività alla scoperta dell'enogastronomia del territorio

a cura della redazione
Condividi su:

La buona cucina del territorio in 'vetrina' e per il palato di un gruppo di americani giunti negli ultimi giorni a Vasto.

Ne parla Annarita Racano, titolare della trattoria-piadineria e gelateria 'Mamiblù'.

"Abbiamo avuto il piacere - dice - di ricevere nostri amici americani che hanno visitato il nostro laboratorio di gelateria. Sono venuti appositamente a Vasto per passare una giornata con noi dopo aver visitato le più belle citta Italiane. Per loro - aggiunge - abbiamo organizzato una giornata tutta vastese all'insegna dalla nostra migliore enogastronomia: pranzo presso la nostra trattoria-piadineria in via Arno a base di salumi pregiati di Langhirano, piadine e crescentine accompagnati da un Montepulciano doc prodotto appositamente per noi da un piccolo vignaiolo vastese e poi, immancabili, ventricina e celli ripieni offerti dalla signora Teresina. Quindi, visita nel laboratorio di gelateria artigiana e degustazione di gelato: un fiocco di latte variegato con amarena di Torreglia ed una crema suprema di nocciole Marchisio. In seguito viisita all'oleificio Pasquale Alessandro ricevuti gentilmante dalla signora Antonella per degustare olio di oliva appena spremuto, scrippelle e prelibatezze vastesi a base di olio di oliva pregiato. Infine, visita nel centro storico di Vasto e immancabile passeggiata lungo la Loggia Amblingh".

Conclude Racano: "Alla fine della giornata i nostri amici americani, quasi commossi, ci hanno ringraziato e ci hanno invitato a New York nel mese di gennaio per verificare la possibilità di replicare le nostre attività enogastronimiche anche da loro... Chi vivrà vedrà".

Condividi su:

Seguici su Facebook