Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

'MUSICANDO IN TRATTORIA': DA SABATO PROSSIMO AL VIA UNA SERIE DI APPUNTAMENTI TRA BUONA CUCINA E MELODIE TRADIZIONALI

Progetto curato da Pasquale Desiata e Miranda Sconosciuto

a cura della redazione
Condividi su:
Dal 27 novembre, con appuntamenti settimanali, la Trattoria Toscana di Vasto Marina promuoverà a cena una serie di appuntamenti gastronomico-musicali. Il progetto “Musicando in Trattoria”, fortemente voluto dal proprietario Pasquale Desiata e curato da Miranda Sconosciuto, darà vita ad una serie mensile di 'gemellaggi' tra regioni nell’incontro e nella scoperta di nuovi gusti e melodie musicali. Sabato 27 novembre alle ore 21 il primo appuntamento, con un menù cena e pizza dal sapore tutto campano alla “Bella Napoli”, accompagnato dal ritmo delle canzoni dei “I Luna Nova” nella famosa “Posteggia Napoletana”. La posteggia è una antica e nobile arte napoletana che vede appassionati musicisti sostare ai tavoli e cantare in acustico storie di amore, di tradimenti e di passione, accompagnati da chitarra, mandolino e violino. Posteggiatore è stato il grande Capurro, autore dell’immortale: “O sole mio”. Il duo, composto da Vittorio Orabona al mandolino e da Luigi Coppola alla chitarra e voce, vincitore del I Festival della Posteggia a Napoli, si esibirà tra i tavoli con brani coinvolgenti in un classico repertorio musicale. Gli appuntamenti in “Posteggia Napoletana” con gruppi diversi faranno compagnia nelle cene nei martedì 7, 21 e 28 dicembre. Nei giorni giovedì 9 e 23 dicembre menù abruzzese con musica tradizionale della nostra terra con: “La Compagnia De Lu Sole Allavate”. Il gruppo, nato con lo scopo di divulgare la musica abruzzese con canti e balli popolari, si esibirà con strumenti tipici come: fisarmonica, chitarra, ciaramella, tamburello, zampogna, organetto e flauto traverso.
Condividi su:

Seguici su Facebook