Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Esce “Schiena contro schiena”, primo EP firmato I Malati Immaginari, poi Tour Nazionale

E venerdì 27 il duo vastese presenta il disco a Vasto con un concerto al Soundcheck Club

Redazione
Condividi su:

È uscito oggi 23 gennaio “Schiena contro Schiena”, il primo EP targato I Malati Immaginari, duo electro-pop vastese finalista di Sanremo Rock 2022 e da oltre un anno in tour in tutta Italia. Un’uscita all’antica, solo su supporto fisico, per ora esclusivamente in cd in tiratura limitata da 200 copie acquistabili su Bandcamp e sulla piattaforma di crowdfunfing Produzioni dal Basso. Il disco contiene i primi tre singoli della band abruzzese (“Non Passa +”, “Bambola Parlante”, “Puoi Trattarmi da Puxxana”) e due tracce dal vivo (“Eric il Clown” e “Frozen”, cover del successo di Madonna). Dario alla chitarra, al synth e alla voce, e la batterista-percussionista Laura, hanno dato vita a un sound sì moderno e originale, ma che omaggia le principali influenze della band, come una malcelata ossessione per la New Wave di inizio anni ‘80 e i suoni quadrati e simmetrici del trip hop.

 

Il cd è acquistabile sia sul negozio di musica online Bandcamp, sia come “ricompensa” nell’ambito dell’iniziativa di crowdfuding sulla piattaforma Produzioni dal Basso. Il disco può infatti essere infatti acquistato su PDB sotto forma di donazione, e il cd non è altro che una delle tante ricompense messe a disposizione dai Malati Immaginari, che hanno organizzato questa raccolta fondi per poter appunto dare un seguito a “Schiena contro Schiena”. Dario e Laura, infatti, il mese prossimo saranno di nuovo in studio a Roma con il produttore Alessandro Forte (già disco d’oro e di platino con Aiello e Galeffi, tra gli altri).

 

“Con Schiena contro Schiena abbiamo voluto omaggiare le nostre radici ben salde negli anni Novanta, quando la musica non si scaricava o streammava, ma si inseriva in un lettore cd e la si teneva esposta in cameretta”, affermano I Malati Immaginari. “Inoltre ci piace l’idea di poter dare un qualcosa di esclusivo ai nostri supporters durante i live, quasi come se fosse un ricordo, come il merchandising”, proseguono Dario e Laura.

 

“Schiena contro Schiena” è dunque un giro di boa per il duo abruzzese, che mette così a fuoco il lavoro fatto nei primi due anni di percorso. “Siamo molto affezionati a queste canzoni”, dice la band, “perché ci hanno aperto di fatto le porte dei palchi nazionali, Ariston incluso, sia come headliner, sia di supporto a band che hanno fatto la storia del rock italiano, e trovare il nostro nome sulle loro locandine per oltre 70 volte in un anno ci ha riempito il cuore di orgoglio, quindi sì, questo EP è un un bilancio di quanto fatto sinora, e il bilancio è assolutamente positivo. Poi, il nostro essere nella vita perennemente schiena contro schiena, con un raggio visivo a 360°, quasi a voler proteggerci a vicenda, è un po’ il simbolo di quello che siamo e del ruolo che I Malati hanno nelle nostre vite”, aggiungono Dario e Laura.

 

Nell'iconografia iMi, tra l'altro, spicca una maschera spezzata in due metà: "Indossiamo spesso la maschera dal vivo e nei videoclip, proprio a voler sottolineare la nostra unità e unicità. Noi siamo un bug di questo Matrix, la nostra unica anima si è incarnata in due corpi diversi per portare a termine la propria missione terrena. Noi non solo vogliamo la stessa cosa, noi siamo la stessa cosa, siamo il giorno e la notte, la tela e il colore, l'uomo e la donna, la melodia e il ritmo, siamo gli opposti che creano l'unità, siamo due metà di uno stesso volto", concludono iMi.

 

L’uscita di “Schiena contro Schiena” sarà accompagnata da un tour di supporto che toccherà ogni angolo d’Italia. Da febbraio, iMi partiranno per una serie di concerti di spalla a Meganoidi, Pierpaolo Capovilla, Federico Poggipollini e altri. Il tour inizierà proprio da Vasto, dal Soundcheck Club, seconda casa di Dario e Laura, che venerdì 27 gennaio ospiterà la presentazione al pubblico e alla stampa dell’EP.

 

Tracce 1, 2, 3 prodotte e registrate da Silvio Speranza presso L'Arte dei Rumori Studio, Napoli.

 

Tracce 4, 5 registrate dal vivo da Marco del Borrello presso Alternative Music Club, Montenero di Bisaccia (CB)

 

Copertina di Costanzo D'Angelo

 

 

“Schiena contro Schiena” su BANDCAMP

https://imalatiimmaginari.bandcamp.com/

 

 

Sostieni I Malati Immaginari su PRODUZIONI DAL BASSO

https://www.produzionidalbasso.com/project/i-malati-immaginari-il-nuovo-disco/

 

Canale YouTube

https://youtube.com/c/imalatiimmaginari

 

INSTAGRAM

https://instagram.com/i_malati_immaginari

 

FACEBOOK

https://facebook.com/imalatiimmaginari

 

Singoli pubblicati

https://imalatiimmaginari.lnk.to/nonpassapiu

https://imalatiimmaginari.lnk.to/bambolaparlante

https://imalatiimmaginari.lnk.to/puoitrattarmidaputtanatantononmiimportapiu

SCHIENA CONTRO SCHIENA TOUR (in costruzione)

27/01 VASTO (CH) Soundcheck Club

03/02 TARANTO open per MEGANOIDI, Mercato Nuovo

04/02 NARDÒ (LE) open per MEGANOIDI, Jungle Parco Raho

05/02 POTENZA open per MEGANOIDI, Officine Macondo

11/02 PERUGIA Indigo Art Gallery

02/03 BREMBATE (BG) open per FRY MONETI, Miamal Birreria Live

10/03 LECCE open per GIORGIO CICCARELLI, Il Barroccio

24/03 TOSCOLANO MADERNO (BS) open SETAK, Piroka

25/03 SCHIO (VI) open per SETAK, Gate 517

Condividi su:

Seguici su Facebook