Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Autori al Chiostro: Nicola Mastronardi

Presenta in collaborazione con la Pro Loco Città del Vasto i due romanzi storici: Viteliù e Figli del Toro, Venerdì 5 agosto ore 21,30

Redazione
Condividi su:

Venerdì 5 agosto 2022 alle 21:30, presso il Chiostro della Curia Vescovile in Via Vescovado 1, Nicola Mastronardi presenta due suoi avvincenti romanzi storici, "Viteliù - il nome della libertà" e "Figli del Toro". Modera: Pino Cavuoti. Nicola Mastronardi è scrittore, giornalista e autore di programmi televisivi per la Rai.

Con il suo romanzo d’esordio Viteliú. Il nome della libertà, divenuto un caso letterario grazie al passaparola dei lettori e giunto alla quarta ristampa, ha vinto cinque concorsi letterari tra cui il Premio “Salvatore Quasimodo” 2017. Viteliú, termine osco da cui derivò la parola latina Italia, è un viaggio nel mondo nascosto dei popoli italici. E sono proprio gli Italici i protagonisti di questo sorprendente romanzo d’esordio: i Sanniti, i Marsi, i Peligni, i Piceni, i valorosi dodici popoli dell’Appennino centrale che si unirono per costruire il loro sogno di libertà contro la prepotenza romana. Un sogno temporaneamente infranto da Lucio Cornelio Silla che operò un vero massacro dell’etnia sannita.

Nicola Mastronardi nei Figli del Toro racconta una storia sconosciuta alla letteratura mondiale: la nascita, epica e sanguinosa, di una nazione chiamata Italia. Si parla della serena esistenza di due amiche - l'una sannita l'altra romana - l'amore appassionato di una coppia di sposi e il rapporto meraviglioso di una figlia con suo padre, vengono travolti dalla più crudele ed insensata tra le invenzioni degli uomini: la guerra. 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook