Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Diritti alle Storie con 'Nati per Leggere'… per rompere silenzi e costruire legami

Condividi su:

Innumerevoli sono le iniziative che, nel nostro territorio, durante i mesi di aprile e maggio, in occasione de Il Maggio dei Libri - campagna nazionale giunta alla sua dodicesima edizione “che invita a portare i libri e la lettura anche in contesti diversi da quelli tradizionali, per intercettare coloro che solitamente non leggono ma che possono essere incuriositi se stimolati nel modo giusto” - sono dedicate al libro e alla lettura. 

Tra queste si collocano anche gli incontri ‘Nati per Leggere’ organizzati da uno degli otto presidi della attivissima Rete locale del Vastese, l’Istituto Comprensivo Monteodorisio, presidio di Monteodorisio/Cupello, che ha previsto per oggi, 13 maggio, domani, 14 maggio e sabato 28 maggioletture a bassa voceper bambini da 3 a 6 anni accompagnati dai propri genitori.

Incontri che avranno anche scopo informativo: ad accogliere piccoli e adulti ci saranno infatti le lettrici volontarie della Rete del Vastese che, oltre a prestare la propria voce per le letture, illustreranno ai presenti le finalità del programma nazionale Nati per Leggere.

Programma che, promosso dall’Associazione Culturale Pediatri, dall’Associazione Italiana Biblioteche e dal Centro per la Salute del Bambino, è presente in tutte le regioni italiane “con circo 800 progetti locali che coinvolgono più di 2000 comuni italiani”, come si legge sul sito https://www.natiperleggere.it/approfondisci-nati-per-leggere.html.

Finalizzato alla promozione della lettura, Nati per Leggere, sin dal 1999, attraverso un lavoro fatto di sinergie e reti, propone gratuitamente alle famiglie con bambini in età prescolare attività di lettura che costituiscono un’esperienza importante per lo sviluppo cognitivo dei bambini e per lo sviluppo delle capacità dei genitori di crescere con i loro figli. Le attività sono realizzate con il contributo economico del Centro per il Libro e la Lettura, delle Regioni, delle Province e dei Comuni partecipanti al programma, e grazie all’attività degli operatori dell’infanzia e dei volontari.

I primi due appuntamenti avranno luogo oggi e domani, rispettivamente dalle ore 16:30 alle 18:00 e dalle ore 15:00 alle 17:00 presso la nuova biblioteca della Scuola Primaria di Monteodorisio dell’Istituto Comprensivo Monteodorisio.

Sabato 28 maggio, invece, appuntamento dalle ore 9.30 alle ore 11:30, presso la nuova biblioteca del Polo Scolastico di Cupello dell’IC Monteodorisio in via Alcide De Gasperi a Cupello.

“Arrivan le storie, le favole belle, la voce scintilla di mille fiammelle.

Il viaggio è già cominciato. Il libro si è aperto, il cuore spalancato…”

Condividi su:

Seguici su Facebook