Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

‘Sotto il velame de li versi strani’. Il Dante segreto dei Rossetti

Condividi su:

'Sotto il velame de li versi strani’ è l’endecasillabo dal quale trae fondamento una consolidata tradizione interpretativa in chiave esoterica della Divina Commedia, di cui i Rossetti sono stati tra gli iniziatori. Nell’Ottocento, infatti, si assiste ad una considerevole riscoperta di Dante. In questo contesto viene svolto un ruolo di primo piano dalla famiglia Rossetti.

Gabriele (Vasto 1783 – Londra 1854), in primo luogo, che dedica lunghi anni del suo esilio londinese all’elaborazione di un’interpretazione in chiave esoterica della Commedia. Ma anche i figli – Dante Gabriel (Londra 1828-1882), in particolare, il poeta pittore autore di una serie notevole di dipinti a soggetto dantesco – faranno del culto del sommo poeta un elemento cardine della loro vita e della loro opera

Il prof. Mario Cimini ripercorrerà le tappe salienti del dantismo dei Rossetti e del notevole contributo da questi forniti alla diffusione dell’opera di Dante e della cultura italiana nel mondo. 

La diretta del 26 marzo è il primo di una serie di incontri tematici volti a riscoprire la figura del sommo poeta nel settecentesimo anniversario della sua scomparsa, voluti ed organizzati da Italia Nostra del Vastese, con coinvolgimento dell’Istituto Omnicomprensivo “R. Mattioli – S. D’Acquisto” di San Salvo e del Museo Archeologico del Vastese

Mario Cimini è ordinario di Letteratura Italiana presso la facoltà di Lettere dell’Università “G. D’Annunzio” di Chieti – Pescara. 

‘Sotto il velame de li versi strani’. Il Dante segreto dei Rossetti. 

Venerdì, 26 marzo 2021 ore 18:30 

Diretta sulle pagine Facebook: Italia Nostra del Vastese, Museo Archeologico del Vastese. 

 

Prof. Davide Aquilano

Presidente della sezione di Italia Nostra del Vastese

 

Condividi su:

Seguici su Facebook