Rimani sempre aggiornato sulle notizie di histonium.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

'BRANCO' DI MEDUSE NELLA ZONA DEL PONTILE, APPRENSIONE TRA NUMEROSI BAGNANTI

| di Michele Cappa
| Categoria: Attualità
STAMPA
Nel pomeriggio di ieri, intorno alle ore 17, non c'era davvero nessuno a fare il bagno al mare nei pressi del lido ''Il Pontile''. La cosa, ovviamente, è parsa subito strana ai più ma nel giro di qualche minuto è stato svelato l'arcano. A quanto pare un numero considerevole di meduse, alcune ancora vive, altre quasi morte, si erano depositate sul fondo del mare, a pochissimi metri dalla riva. Molti bagnanti, infatti, punti dai fastidiosi animali sono stati costretti, così, a rinunciare ad un invitante bagno. A quel punto una famiglia in vacanza a Vasto, madre, padre e figlio, armati di retine, si sono dati un gran da fare per portare a riva le meduse. La bagnina del lido, poi, ha scavato delle buche sulla spiaggia dove sono stati seppelliti gli animali. Da sfatare, comunque, il luogo comune secondo il quale la presenza di meduse sarebbe indice di mare pulito. Secondo una responsabile dell'acquario di Genova, la cui intervista è passata nei giorni scorsi su una rete nazionale, le stesse sarebbero trasportate solo ed esclusivamente dalle correnti. Ciò però non vuol dire che quest'anno non ci siamo meritati la Bandiera Blu. L'acqua infatti sembra più limpida e meno oleosa degli anni passati ed almeno di questo possiamo andarne orgogliosi. Certo è che in prossimità della foce dei fiumi il discorso cambia in maniera considerevole. Ma questo è un altro discorso.

Michele Cappa

Contatti

redazione@histonium.net
tel. 0873.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK