Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

ADDIO A GIANNI MASCIARELLI, SUPERBO VITIVINICOLTORE ABRUZZESE

Condividi su:
Sono passati quasi due anni dal giorno in cui incontrammo Gianni Masciarelli, nella sua cantina a San Martino sulla Marrucina. Ci portò a visitare tutti i suoi vigneti, non c'era neanche un filo d'erba fuori posto. Un uomo sicuro di sé e del valore dei sui vini: la qualità innanzitutto, amava ripetere. Sembra impossibile leggere la notizia della sua scomparsa a Monaco di Baviera in Germania, stroncato da un ictus. Chi non lo conosce nel mondo del vino? Gianni Masciarelli, uno dei massimi imprenditori della viticoltura abruzzese! Diceva che era l'amore per la sua terra e la soddisfazione che aveva per il suo lavoro a farlo andare avanti in ciò che più credeva. Cominciò a vendere i propri vini nel 1980, e nel 1984 creò il suo vino più prestigioso: il montepulciano Villa Gemma. Lo ricorderemo sempre come un ambasciatore che ha fatto crescere l'Abruzzo e che ha fatto conoscere la nostra regione nel mondo intero. Addio Gianni.
Condividi su:

Seguici su Facebook