Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Sit-in della Polizia Penitenziaria di Vasto in piazza Barbacani: "Tante le criticità"

Ribadite con forza le difficoltà quotidiane vissute all'interno della Casa Lavoro-Casa Circondariale

redazione
Condividi su:
Sit-in di protesta pacifica da parte del personale di Polizia Penitenziaria e dei rappresentanti delle organizzazioni sindacali in Piazza Barbacani, al cospetto del Municipio di Vasto, per tornare a denunciare, con forza, i gravi problemi che interessano la Casa Lavoro-Casa Circondariale di Torre Sinello. 
 
Da tempo è stata denunciata la carenza di personale di Polizia Penitenziaria, i gravosi carichi di lavoro, le continue e quotidiane aggressioni agli agenti, la carenza del personale sanitario, in particolare dei servizi specialistici Serd e Psichiatrico, a cui spesso, senza averne competenza e abilità, lo stesso personale di Polizia penitenziaria o altri operatori dell‘istituto si sostituiscono.
 
“Ho accolto – afferma il sindaco di Vasto, Francesco Menna – la richiesta di aiuto degli agenti e per meglio comprendere le criticità segnalate è stato convocato un consiglio comunale straordinario a cui sono state invitate anche Autorità parlamentari e Autorità che governano l’Amministrazione Penitenziaria”.

Nei giorni scorsi si era tenuto l’incontro voluto dal sindaco con i rappresentanti delle sigle sindacali della Polizia Penitenziaria della Casa lavoro di Vasto per discutere della grave situazione che gli agenti vivono a causa della carenza di organico. All’incontro quel giorno erano presenti anche gli assessori Licia Fioravante e Paola Cianci mentre per i sindacati Lucio Di Blasio Funzionario Giuridico Pedagogico CGIL, Giovanni Notarangelo Osapp, Leonardo Rizzi CISL, Nicola Pistilli CNPP, Roberto Forgione SAPPE, Fabrizio Faraci CNPP, Roberto Frangione SAPPE e Giuseppe Merola dirigente nazionale FSA CNPP.

Intanto il 21 settembre, nel corso del Consiglio comunale, si discuterà proprio della situazione della Casa lavoro di Vasto, con annessa Sezione Circondariale di Vasto.

Condividi su:

Seguici su Facebook