Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Scuola 'Paolucci' da abbattere e ricostruire, il Comune cerca nuovi spazi

Dal prossimo mese di giugno il trasferimento provvisorio di studenti e personale della scuola media vastese

redazione
Condividi su:
Il Comune di Vasto informa che nei giorni scorsi è stato pubblicato un avviso esplorativo per reperire uno o più stabili da utilizzare provvisoriamente per ospitare - dal prossimo mese di giugno - le aule e gli uffici amministrativi della Scuola Secondaria di I grado “Raffaele Paolucci”, per il tempo necessario alla realizzazione del nuovo plesso scolastico finanziato dal PNRR.
 
Si ricorda ai proprietari degli immobili interessati che potranno presentare le candidature entro il 27 gennaio 2023 all’indirizzo pec: comune.vasto@legalmail.it
 
“Siamo a lavoro già da diversi mesi con la Dirigente Scolastica del Comprensivo n.1 Eufrasia Fonzo per organizzare il trasferimento di tutta la popolazione scolastica di circa 700 persone tra studenti e personale della scuola media. La decisione finale verrà assunta e comunicata nei prossimi giorni. Precisiamo che il trasferimento riguarderà solo gli studenti della Scuola Secondaria e non anche gli alunni della Scuola Spataro che proseguiranno nell’attuale sede per i prossimi anni scolastici. Garantiamo che l’utenza non subirà alcun disagio per lo spostamento. 
 
Con le famiglie dei futuri iscritti abbiamo già avuto un primo incontro durante gli open day per condividere il percorso che l’Amministrazione ha intrapreso nell’obiettivo di dismettere l’edificio scolastico della Scuola Media Paolucci costruito nel 1956 e riorganizzare la geografia scolastica della nostra città nell’ottica della crescita”, hanno dichiarato il sindaco Francesco Menna e l’assessore alle Politiche scolastiche Anna Bosco.
Condividi su:

Seguici su Facebook