Partecipa a Histonium.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La marineria vastese si attiva per il Peschereccio San Nicola

Aperta una raccolta fondi per sostenere il giovane armatore ed il suo collega che hanno visto la loro imbarcazione affondata a Punta Penna

redazione
Condividi su:
La marineria vastese si attiva per il Peschereccio San Nicola, affondato l'altro giorno dopo che l'imbarcazione si era  schiantata contro gli scogli foranei del Porto di Punta Penna di Vasto.
 
"La marineria vastese - si legge in un post pubblicato sulla pagina social Pescatori a Tavola - si stringe alla triste vicenda che ha colpito 2 giovani pescatori, entrambi di soli 26 anni, mobilitando da subito una raccolta fondi per il giovane armatore che purtroppo dovrà affrontare grandi spese. A breve sarà aperto un iban dedicato solo ed esclusivamente alla rinascita del peschereccio San Nicola.
 
Anche con poco possiamo farcela. 
 
Per chi vuole donare da subito, le info sono:
Iban: IT 79 S 01030 77911 000000593571
Intestato: Gileno Pescheria srls
Causale: raccolta fondi peschereccio San Nicola".
 
Foto dalla pagina Facebook Pescatori a Tavola
Condividi su:

Seguici su Facebook